Mercoledì 21 Novembre 2018 | 07:22

NEWS DALLA SEZIONE

NAIROBI

Kenya: polizia,rapita volontaria italiana di 23 anni

 
WASHINGTON

Schiaffo a Trump, giudice ordina rilascio 100 iracheni

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in ribasso (-1,35%)

 
WASHINGTON

Russiagate: consegnate risposte Trump a Mueller

 
ROMA
Al Brasile basta Richarlison, Camerun ko

Al Brasile basta Richarlison, Camerun ko

 
NEW YORK

Amazon:Bezos, assegno da 97,5 mln dlr per aiuti a senzatetto

 
ROMA
Verratti: La miglior Italia che ho visto

Verratti: La miglior Italia che ho visto

 
ROMA

Mancini: "Sofferenza gol, ma noi più avanti del previsto"

 
ROMA

Calcio: Italia-Usa 1-0

 
ROMA
Italia-Usa: tifoso invade il campo

Italia-Usa: tifoso invade il campo

 
ROMA
Tegole sul PSG, Neymar e Mbappé vanno ko

Tegole sul PSG, Neymar e Mbappé vanno ko

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

FIRENZE

Pallavolo: Mondiali,Juantorena,vantaggio non essere favoriti

A Firenze giovedì contro il Belgio dopo l'esordio di Roma

FIRENZE, 11 SET - "Contro il Belgio sarà una bellissima gara, combattuta, noi abbiamo due giorni per studiarli bene, e dopodiché giovedì si scende in campo e speriamo di uscirne vittoriosi". Così lo schiacciatore azzurro Osmany Juantorena parla della seconda gara dell'Italia ai mondiali di pallavolo, in programma giovedì al Mandela Forum di Firenze. "Sappiamo che per questo Mondiale non siamo i favoriti perché se dico che lo siamo sarei un bugiardo. Però questo secondo me questo è un vantaggio perché sappiamo che possiamo affrontare tutte le squadre e giocarcela alla pari - ha sottolineato l'azzurro -. Siamo l'Italia, e il pubblico ci darà una bella spinta, anche se alla fine conta di più chi gioca meglio a pallavolo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400