Domenica 21 Aprile 2019 | 12:31

NEWS DALLA SEZIONE

FERRARA
Caso Branchi, prete accusato di calunnia

Caso Branchi, prete accusato di calunnia

 
VENEZIA
Inseguimento in barca a Venezia, fermato

Inseguimento in barca a Venezia, fermato

 
VENEZIA

Lite e inseguimento in barca a Venezia, giovane fermato

 
ROMA

Sri Lanka: morti a 156, almeno 35 stranieri

 
ROMA

Sri Lanka: esplosioni, almeno 138 morti

 
ROMA

Sri Lanka: esplosioni, almeno 50 morti

 
ROMA

Sri Lanka: esplosioni, almeno 42 morti

 
COLOMBO

Sri Lanka, esplosioni colpiscono chiese e hotel

 
ROMA
Roma: Ranieri, dovevamo capitalizzare

Roma: Ranieri, dovevamo capitalizzare

 
MILANO
Inter: Borja, Champions?Resta da lottare

Inter: Borja, Champions?Resta da lottare

 
ROMA

Auto: il Rally Italia Talent, ecco i campioni del 2019

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'intervento
Quei ritratti dell'Emiliano «pittore»

Quei ritratti dell'Emiliano «pittore»

 
HomeIl messaggio
Lino Banfi a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

Lino Banfi torna a Canosa, gli auguri con la Gazzetta: «Buona Pesqua»

 
FoggiaSpaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 
TarantoSanità
Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

 
LecceInchiesta Favori & giustizia
Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

 
BrindisiCuriosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 

ROMA

Scuola: in Italia i prof più anziani

Nel 2016 il 58% aveva almeno 50 anni

Scuola: in Italia i prof più anziani

ROMA, 11 SET - L'Italia è il Paese Ocse col corpo docente più anziano: nel 2016, il 58% attivo nell'istruzione primaria e secondaria aveva almeno 50 anni. Il dato è emerso nel corso della presentazione dell'ultima edizione di 'Education at a Glance 2018', organizzato dall'Ocse insieme con l'Associazione TreeLLLe. Allo stesso tempo il nostro Paese ha anche la maggiore quota di insegnanti donne, anche se, analogamente ad altri Paesi, la quota di queste diminuisce con l'innalzamento del livello d'istruzione. Male anche sotto il profilo retribuzioni: nella scuola pre-primaria fino alla scuola secondaria sono diminuite costantemente tra il 2010 e il 2016 in termini reali. E nel 2016 gli stipendi degli insegnanti corrispondevano al 93% del loro valore rispetto al 2005. Sempre in Italia, nel 2017, il 30% dei giovani 20-24enni era senza lavoro, non studiava e non frequentava nessun corso di formazione (i cosiddetti Neet) rispetto a una media del 16% nei Paesi dell'area Ocse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400