Sabato 19 Gennaio 2019 | 04:56

NEWS DALLA SEZIONE

CITTÀ DEL MESSICO

++ Messico: governatore, 20 morti in incendio a oleodotto ++

 
PECHINO

Coree: Seul, secondo summit Trump-Kim sia svolta per la pace

 
WASHINGTON

Huawei: Trudeau denuncia, Cina mescola interessi e minacce

 
PARIGI

Migranti: Macron, i flussi li ha ridotti Gentiloni

 
BOGOTÀ

Colombia: presidente Duque ordina arresto vertici Eln

 
WASHINGTON

Usa: class action contro Oracle, paga meno le donne

 
PALERMO
Serie B: Palermo-Salernitana 1-2

Serie B: Palermo-Salernitana 1-2

 
MILANO

Basket: Eurolega, Vitoria–Ax Milano 80-75

 
ROMA
Bayern batte Hoffenheim e va a -3

Bayern batte Hoffenheim e va a -3

 
ROMA
Migranti: gommone con 20 a bordo,3 salvi

Migranti: gommone con 20 a bordo,3 salvi

 
ROMA

Migranti: gommone con 20 a bordo, solo tre salvati

 

MILANO

Estorsione: operazione della Gdf nel Bergamasco, 7 arresti

Banda di campani e albanesi chiedeva pizzo a imprenditori

MILANO, 11 SET - Una banda di presunti estorsori, che facevano pagare il 'pizzo' a degli imprenditori bergamaschi, è stata sgominata dai finanzieri di Bergamo, che dalle prime ore di stamani stanno eseguendo 7 misure di custodia cautelare in carcere a carico dei principali esponenti dell'associazione per delinquere, di matrice campana ed albanese, per i reati di estorsione, rapina, lesioni, spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione, minacce e detenzione illegale di armi clandestine. Il provvedimento, firmato dal gip di Bergamo su richiesta del Sostituto Procuratore Fabio Pelosi, rappresenta la seconda parte di un'indagine nell'ambito della quale erano già stati arrestati altri 6 componenti del gruppo. I destinatari del provvedimento odierno, tutti pluripregiudicati con l'uso della violenza imponevano il pagamento di ingenti somme di denaro a titolo di "protezione" in danno di imprenditori costretti a pagare anche fino a cedere le loro attività.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400