Mercoledì 14 Novembre 2018 | 04:38

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Tria invia a Ue lettera su manovra e debito

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura poco variata (+0,16%)

 
MILANO

Musica: Paolo Conte, 50 anni di Azzurro

 
ROMA
Dl Genova:maggioranza bocciata su Ischia

Dl Genova:maggioranza bocciata su Ischia

 
POTENZA
Forzano posto di blocco, quattro in fuga

Forzano posto di blocco, quattro in fuga

 
ROMA

Calcio: via Ventura e Velazquez, panchine saltate a quota 5

 
ROMA
Serie A: panchine saltate salgono a 5

Serie A: panchine saltate salgono a 5

 
ROMA

Calcio: ufficiale, Solari tecnico Real Madrid fino al 2021

 
MILANO

Musica: Elisa apre Milano Music week

 
LONDRA

Brexit, c'è una bozza di accordo

 
ROMA

Coni:Malagò,ragionamenti con governo su riforma vanno avanti

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

BARI

Lezzi, Puglia non rischia Fondi Ue

Lo ha detto incontrando Governatore. Emiliano, noi spesi bene

Lezzi, Puglia non rischia Fondi Ue

BARI, 10 SET - "Per la Puglia non ci sono particolari rischi di disimpegno" sull'utilizzo dei fondi europei entro il 31 dicembre. Lo ha detto il ministro per il Sud, Barbara Lezzi, in un incontro alla Regione Puglia con il presidente della Regione Michele Emiliano, l'assessore al Bilancio Raffaele Piemontese ed tecnici del ministero e dell'ente regionale. "Io non posso entrare nella programmazione, soprattutto a questo punto della spesa, in cui il 31/12 bisogna rendicontare. Questo mio tour nelle Regioni- ha spiegato il ministro - lo sto portando avanti proprio per supportare quelle Regioni che non riescono a spendere". "La Puglia - ha detto Emiliano - è la Regione che credo abbia speso meglio di qualunque altra i fondi europei". Alla domanda dei giornalisti sull'incontro burrascoso del luglio, presso la Regione Puglia, tra Lezzi ed Emiliano sul gasdotto Tap, il ministro ha detto: "Ho interesse al benessere dei pugliesi, mi auguro che anche Emiliano ce l'abbia. Oggi ci siamo fatti due ore di chiacchierata molto propositiva".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400