Martedì 13 Novembre 2018 | 23:53

NEWS DALLA SEZIONE

MILANO

Musica: Paolo Conte, 50 anni di Azzurro

 
ROMA
Dl Genova:maggioranza bocciata su Ischia

Dl Genova:maggioranza bocciata su Ischia

 
POTENZA
Forzano posto di blocco, quattro in fuga

Forzano posto di blocco, quattro in fuga

 
ROMA
Serie A: panchine saltate salgono a 5

Serie A: panchine saltate salgono a 5

 
ROMA

Calcio: via Ventura e Velazquez, panchine saltate a quota 5

 
ROMA

Calcio: ufficiale, Solari tecnico Real Madrid fino al 2021

 
MILANO

Musica: Elisa apre Milano Music week

 
LONDRA

Brexit, c'è una bozza di accordo

 
ROMA

Coni:Malagò,ragionamenti con governo su riforma vanno avanti

 
FORLÌ
Tangenti per lavori metano, tre arresti

Tangenti per lavori metano, tre arresti

 
FOGGIA
Imprenditrice muore travolta da muletto

Imprenditrice muore travolta da muletto

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ROMA

Migranti, Conte: spero progressi con Ue

A presidente Tusk, "rafforzare premesse per meccanismo stabile"

Migranti, Conte: spero progressi con Ue

ROMA, 10 SET - "L'Italia si aspetta" dal vertice di Salisburgo "un segnale di progresso, che veda l'Europa, dopo un'estate complicata, prendere in mano la situazione e tradurre in fatti le decisioni così rilevanti già prese a giugno scorso". Lo afferma il premier Giuseppe Conte dopo l'incontro con il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk. "Ovviamente nei vertici informali non si assumono decisioni vincolanti". Ma bisognerà "rafforzare le premesse per arrivare ad un meccanismo stabile ed efficace con cui gestire" gli "sbarchi, la redistribuzione, e i rimpatri". "Ho confermato a Tusk che con lo stesso spirito europeo e costruttivo guardiamo ad un'Europa che vada avanti unita nel negoziato con Londra su Brexit", ha detto ancora Conte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400