Sabato 19 Gennaio 2019 | 21:17

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Mattarella, Matera simbolo del Sud che vuole innovare

 
ROMA

Alitalia: Di Maio, stiamo lavorando sul piano industriale

 
MILANO
Carica dei bimbi, invadono San Siro

Carica dei bimbi, invadono San Siro

 
ROMA

Tim: rimane dominante anche con scorporo rete

 
ROMA
Al Dortmund basta Witsel, Bayern a -6

Al Dortmund basta Witsel, Bayern a -6

 
ROMA
Sarri frena, 2-0 dell'Arsenal al Chelsea

Sarri frena, 2-0 dell'Arsenal al Chelsea

 
ROMA
Serie B: classifica

Serie B: classifica

 
ROMA
Serie A: Udinese-Parma 1-2

Serie A: Udinese-Parma 1-2

 
WASHINGTON

Axios, Trump offrirà legge su dreamer in cambio muro

 
JOHANNESBURG 19 GEN

Somalia:raid aereo Usa,52 estremisti al Shabaab uccisi

 
ROMA

Spagna: bambino nel pozzo, si scavano i tunnel

 

MILANO

Lite per musica alta, aggredito investe un ragazzo in auto

Investito ha frattura alla gamba, guidatore arrestato

MILANO, 10 SET - Un 30enne ha chiesto a un gruppo di ragazzi che sostava sotto casa sua di abbassare il volume della musica ma uno di loro lo ha colpito con una bottigliata in faccia e così l'uomo ha reagito investendone uno con la propria auto. E' accaduto attorno alle 23.15 di ieri in una zona industriale a Cisliano (Milano): il 30enne è stato arrestato dai carabinieri. Il ferito, un 21enne, è stato operato all'ospedale di Magenta per la rottura della gamba. Secondo quanto ricostruito dai militari, la notte scorsa un gruppo di giovani si è fermato nei pressi della casa del 30enne per ascoltare musica a volume molto alto. Il residente ha chiesto di abbassare il tono ma avrebbe ricevuto solo parole offensive. Ha quindi deciso di affrontare il gruppo, ricevendo una bottigliata al volto che gli ha provocato ferite importanti. Ancora sanguinante è tornato in casa, ha preso le chiavi del proprio suv col quale ha prima speronato la Golf dei ragazzi e infine ha investito uno di loro che tentava di scappare a piedi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400