Lunedì 22 Ottobre 2018 | 09:33

NEWS DALLA SEZIONE

ISTANBUL

Il principe Salman fa le condoglianze al figlio di Khas...

 
ROMA

Spread Btp/Bund apre in deciso calo a 289 punti

 
TORINO

Fca: Magneti Marelli venduta a Calsonic Kansei

 
CITTA' DEL MESSICO

Uragani, Willa diventa categoria 4

 
PECHINO

Borsa, Shanghai vola a +4,17%

 
BOLZANO

Elezioni Alto Adige: Lega primo partito in città di Bol...

 
BOLZANO
Lega primo partito in città di Bolzano

Lega primo partito in città di Bolzano

 
PECHINO

Borsa: Shanghai positiva, apre a +0,62%

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in calo (-0,70%)

 
TRENTO

 
TRENTO
Elezioni Trentino: affluenza 64,06.%

Elezioni Trentino: affluenza 64,06.%

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

ROMA

Borsellino: Raggi, la mafia a Roma c'è, ribelliamoci

Il 10 ottobre inauguriamo parco in memoria giudici uccisi

ROMA, 23 LUG - "La mafia deve restare fuori dalla nostra città. Perché la mafia a Roma esiste. Lo stanno dimostrando le inchieste e gli arresti. Non più piccole bande, ma organismi criminali organizzati e sedimentati. Oggi torniamo a ribadire l'impegno della nostra amministrazione, affinché Roma si ribelli a chi vuole umiliarla; a chi vuole renderla una città senza decoro e senza sicurezza; a chi vuole sopraffarla con il malaffare". Così la sindaca Virginia Raggi nel corso della seduta straordinaria dell'Assemblea capitolina dedicata a Paolo Borsellino e alla sua scorta. "Il 10 ottobre - ha poi annunciato - inaugureremo alla Romanina un parco intitolato ai 27 giudici uccisi dalla mafia e pianteremo 27 querce in loro memoria". La seduta straordinaria, presieduta da Marcello De Vito (M5S), si è svolta nella sala del consiglio del VI municipio, a Tor Bella Monaca, e vi hanno preso parte anche il vicepresidente del Senato Paola Taverna, il prefetto di Roma Paola Basilone e il questore Guido Marino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400