Lunedì 22 Ottobre 2018 | 09:44

NEWS DALLA SEZIONE

ISTANBUL

Il principe Salman fa le condoglianze al figlio di Khas...

 
ROMA

Spread Btp/Bund apre in deciso calo a 289 punti

 
TORINO

Fca: Magneti Marelli venduta a Calsonic Kansei

 
CITTA' DEL MESSICO

Uragani, Willa diventa categoria 4

 
PECHINO

Borsa, Shanghai vola a +4,17%

 
BOLZANO

Elezioni Alto Adige: Lega primo partito in città di Bol...

 
BOLZANO
Lega primo partito in città di Bolzano

Lega primo partito in città di Bolzano

 
PECHINO

Borsa: Shanghai positiva, apre a +0,62%

 
TOKYO

Borsa: Tokyo, apertura in calo (-0,70%)

 
TRENTO

 
TRENTO
Elezioni Trentino: affluenza 64,06.%

Elezioni Trentino: affluenza 64,06.%

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

ZAGABRIA

Modric, noi meglio per gran parte finale

Giocatore Real Madrid eletto miglior giocatore del Mondiale

Modric, noi meglio per gran parte finale

ZAGABRIA, 15 LUG - Luka Modric è comunque fiero della sua Croazia, dopo la sconfitta nella finale mondiale di Mosca. "Sono triste perche' abbiamo perso, ma al tempo stesso orgoglioso per tutto quello che abbiamo fatto in Russia", ha detto il campione della nazionale a scacchi e del Real Madrid, eletto oggi miglior giocatore del Mondiale. "Non e' facile perdere - ha aggiunto Modric - Bisogna aspettare che le emozioni si calmino. Siamo stati la squadra migliore per gran parte dell'incontro, ma ci hanno seppellito quei gol sfortunati. Così, i francesi festeggiano, ma noi siamo orgogliosi". Ringraziando le migliaia di tifosi che hanno seguito e incoraggiato la squadra per tutto il torneo, Luka Modric ha detto che la nazionale a scacchi non ha nulla da recriminare. "Abbiamo lasciato il nostro cuore sul terreno di gioco. Abbiamo dato tutto quello che avevamo dentro. Purtroppo abbiamo perso, ma in Russia abbiamo fatto qualcosa di cui ci si ricorderà molto a lungo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400