Sabato 20 Ottobre 2018 | 08:05

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Moto: Giappone, Lorenzo si arrende, non correrà a Moteg...

 
NEW DELHI

India, treno sulla folla: almeno 60 i morti

 
KABUL

Afghanistan, seggi aperti per le elezioni parlamentari

 
KOUROU (GUYANA FRANCESE)

Spazio, partita la missione Bepi Colombo verso Mercurio

 
WASHINGTON

Khashoggi, Trump: credibile la spiegazione data da Riad

 
ROMA

Arabia Saudita: "Khashoggi morto in una colluttazione"

 

Macedonia:Parlamento approva intesa con Grecia su nome

 
ROMA

Siria: ong, 32 civili morti in raid Coalizione Usa

 
CITTA' DEL MESSICO

Messico: migranti Honduras, migliaia sfondano cancelli

 
VENEZIA
Solo fra 40 donne, 'sono discriminato'

Solo fra 40 donne, 'sono discriminato'

 
VENEZIA

Solo fra 40 donne, denuncia discriminazioni di genere a...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

UDINE

Spara alla moglie dal notaio e si uccide

La coppia, 80 e 64 anni, si stava separando

Spara alla moglie dal notaio e si uccide

UDINE, 13 GIU - Un uomo ha sparato alla moglie e poi si è tolto la vita. Il fatto è accaduto questa mattina a Udine in uno studio notarile dove si trovavano per stipulare un atto di vendita di un immobile di proprietà comune. La coppia aveva avviato un procedimento di separazione. L'omicidio-suicidio è avvenuto davanti ad altre 5 o 6 persone che questa mattina si trovavano nello studio notarile. Secondo una prima ricostruzione da parte della Polizia, che è intervenuta sul posto, l'uomo, 80 anni, ha estratto una pistola mentre si trovavano proprio davanti al notaio per la firma dell'atto e ha sparato alla moglie, 64 anni, colpendola alla nuca. Poi si è spostato in un'altra zona della stanza e ha rivolto l'arma contro se stesso, uccidendosi. Pare che uno dei presenti sia rimasto anche ferito di striscio in maniera non grave e abbia avuto bisogno di farsi medicare dai sanitari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400