Sabato 20 Ottobre 2018 | 20:50

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA

Condono torna mini, ma arriverà anche sulle cartelle

 
REGGIO EMILIA
Abusi a 16enne su bus,autista a processo

Abusi a 16enne su bus,autista a processo

 
EMPOLI (FIRENZE)
Andreazzoli, a Frosinone cercando punti

Andreazzoli, a Frosinone cercando punti

 
ROMA
Serie B: risultati

Serie B: risultati

 
TORINO

Premio Bottari Lattes Grinzane, vince cinese Yu Hua

 
TORINO

Verbania tra Piemonte e Lombardia,insediati seggi refer...

 
TORINO
Referendum Verbania, insediati i seggi

Referendum Verbania, insediati i seggi

 
ROMA

Calcio: Juventus-Genoa 1-1

 
MILANO
Martina, avere ambizione Pd aperto

Martina, avere ambizione Pd aperto

 
ROMA

Salvini, tutto finisce bene, siamo 3 uomini di parola

 
ROMA

Di Maio,con dl Fisco ecco Stato amico per contribuenti

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

ROMA

Bullismo: offese a prof Lucca, perquisiti i 6 indagati

Sequestrati vestiti e cellulari. Contestato tentato furto tablet

ROMA, 21 APR - La Polizia di stato ha effettuato delle perquisizioni nei confronti dei 6 studenti di un istituto tecnico superiore di Lucca, responsabili della condotta violenta e derisoria nei confronti del proprio docente d'italiano, tutti indagati. Sequestrati gli indumenti indossati dai ragazzi nei video, i loro cellulari e il casco da moto utilizzato per colpire il docente. Gli indagati dovranno rispondere anche del tentato di furto del tablet contenente i dati scolastici, che uno di loro ha provato a sottrarre al docente che si rifiutava di dargli un voto superiore al suo rendimento. Nei prossimi giorni seguiranno gli interrogatori dei sei ragazzi. Alla fine, è stato deciso di contestare loro, oltre al reato di concorso in violenza privata e minacce, in quanto ritenuti responsabili di un'azione volta ad umiliare e dileggiare il professore, anche il tentato di furto del tablet con il registro elettronico, che uno studente ha provato a strappare dalle mani del professore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400