Domenica 21 Ottobre 2018 | 10:10

NEWS DALLA SEZIONE

Afghanistan: bomba lungo la strada, 11 morti

 
SIDNEY

Meghan cancella un impegno a Sidney, 'troppi appuntamen...

 
KABUL

Afghanistan: seconda giornata voto, paura di nuovi atta...

 
CIUDAD HIDALGO (MESSICO)

La carovana dei migranti riprende l'avanzata verso gli ...

 
ROMA

Moto: Giappone, Marquez campione del mondo MotoGp

 
REGGIO CALABRIA

'Ndrangheta: carabinieri arrestano latitante a Roma

 
TRENTO

Elezioni provinciali oggi in Trentino Alto Adige

 
CIUDAD HIDALGO (MESSICO)

Carovana di 2mila migranti riprende la marcia verso gli...

 
TORINO
Juve: Ronaldo, ogni partita insegna

Juve: Ronaldo, ogni partita insegna

 
UDINE
Napoli: Ancelotti, scudetto è un sogno

Napoli: Ancelotti, scudetto è un sogno

 
ROMA
Messi ko 3 settimane, salta Inter e Real

Messi ko 3 settimane, salta Inter e Real

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

REGGIO EMILIA

Resistenza: morto Otello Montanari, che disse 'chi sa parli'

Partigiano e deputato del Pci, fece riaprire caso don Pessina

REGGIO EMILIA, 17 APR - E' morto l'uomo del 'chi sa parli': Otello Montanari si è spento nella notte a Reggio Emilia a 91 anni. Partigiano, deputato e dirigente del Partito Comunista, la sua parabola è indissolubilmente legata alla lettera pubblicata dal Resto del Carlino di Reggio nell'agosto del 1990, con cui chiedeva la riapertura di un confronto aperto su alcuni omicidi del dopoguerra in terra emiliana, perpetrati da ex partigiani nel cosiddetto 'triangolo della morte'. Un confronto che lo pose al centro delle critiche di una parte dell'Anpi e degli ex compagni del Pci. Ma da quel dibattito pubblico emersero le testimonianze decisive a scagionare Germano Nicolini, il comandante Diavolo, ed Egidio Baraldi dall'accusa di aver ucciso Don Umberto Pessina e Ferdinando Mirotti: le condanne che Nicolini e Baraldi avevano subito ingiustamente furono annullate. La camera ardente sarà allestita nel Museo del Tricolore, dalle 16 alle 19 di oggi e dalle 9 alle 13.30 di domani. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400