Domenica 21 Ottobre 2018 | 10:22

NEWS DALLA SEZIONE

Afghanistan: bomba lungo la strada, 11 morti

 
SIDNEY

Meghan cancella un impegno a Sidney, 'troppi appuntamen...

 
KABUL

Afghanistan: seconda giornata voto, paura di nuovi atta...

 
CIUDAD HIDALGO (MESSICO)

La carovana dei migranti riprende l'avanzata verso gli ...

 
ROMA

Moto: Giappone, Marquez campione del mondo MotoGp

 
REGGIO CALABRIA

'Ndrangheta: carabinieri arrestano latitante a Roma

 
TRENTO

Elezioni provinciali oggi in Trentino Alto Adige

 
CIUDAD HIDALGO (MESSICO)

Carovana di 2mila migranti riprende la marcia verso gli...

 
TORINO
Juve: Ronaldo, ogni partita insegna

Juve: Ronaldo, ogni partita insegna

 
UDINE
Napoli: Ancelotti, scudetto è un sogno

Napoli: Ancelotti, scudetto è un sogno

 
ROMA
Messi ko 3 settimane, salta Inter e Real

Messi ko 3 settimane, salta Inter e Real

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

LONDRA

May, Siria-Russia cercano di nascondere prove a Duma

Premier Gb: 'Colpa regime di Assad altamente probabile'

LONDRA, 16 APR - Theresa May accusa la Siria, "sostenuta dai russi", di cercare di "nascondere" le prove dell'attacco chimico a Duma, in un rapporto alla Camera dei Comuni volto a giustificare i raid. Attacco rispetto al quale la premier britannica ha insistito di considerare "altamente probabile" la responsabilità del regime siriano sulla base di "una significativa mole di informazioni, provenienti da fonti aperte e d'intelligence". May ha inoltre accusato la Russia di aver bloccato la via diplomatica con i suoi veti all'Onu.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400