Domenica 20 Gennaio 2019 | 18:22

NEWS DALLA SEZIONE

RUVO (BARI)

Donna trovata morta in casa dal suo compagno, indagano Cc

 
TERNANA
Calori è nuovo allenatore della Ternana

Calori è nuovo allenatore della Ternana

 
ROMA

Calcio: serie A, pari-spettacolo in Fiorentina-Samp

 
ROMA
Serie A: Fiorentina-Samp pari spettacolo

Serie A: Fiorentina-Samp pari spettacolo

 
PARIGI

Francia: a migliaia a Parigi manifestano contro l'aborto

 
WASHINGTON

Trump giù nei sondaggi a 2 anni da insediamento

 
BAMAKO (MALI)

Mali:attacco jihadista a base Onu, uccisi 8 caschi blu

 
ROMA
R.cittadinanza: Grillo, vinta battaglia

R.cittadinanza: Grillo, vinta battaglia

 
ROMA

R.cittadinanza: Grillo, vinta battaglia che viene da lontano

 
ROMA

R.cittadinanza:Di Maio,recessione?Da governo già 11 miliardi

 
ROMA
R.cittadinanza: Di Maio, già 11 miliardi

R.cittadinanza: Di Maio, già 11 miliardi

 

REGGIO EMILIA

Bomba carta su casa ex, fermato 17enne

Indagini Cc. Giovane voleva incontro con la ex fidanzata 20enne

Bomba carta su casa ex, fermato 17enne

REGGIO EMILIA, 15 APR - Voleva a tutti i costi un confronto con l'ex ragazza per chiarire aspetti della loro relazione e pur di ottenerlo non ha esitato a inviarle messaggi minacciosi fino ad arrivare a far esplodere una bomba carta sul balcone della sua abitazione. Protagonista della vicenda - stando alle indagini condotte dai Carabinieri di San Polo d'Enza, nel Reggiano - un 17enne ex fidanzato della vittima che, da ieri, si trova in una comunità in seguito alla decisione presa dal Tribunale per i minorenni di Bologna accogliendo le richieste della Procura della Repubblica presso lo stesso Tribunale. Il giovane è accusato di atti persecutori aggravati alla luce delle minacce e delle molestie compiute nei confronti di una 20enne reggiana - con la quale ha avuto una relazione durata due anni e conclusa lo scorso febbraio - cui si aggiungono le accuse di esplosioni pericolose e danneggiamento aggravato legate alla deflagrazione di una bomba carta tirata contro la casa della ex la notte dello scorso 9 aprile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400