Lunedì 12 Aprile 2021 | 21:56

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

Biancorossi

Diventare grande con le grandi: la «missione possibile» del Bari

foto Domenico Bari

Diventare grande con le grandi: la «missione possibile» del Bari

Diventare grande con le grandi. Non ha alternative, il Bari. Nell’anticipo di sabato con l’Avellino, i biancorossi si giocano tutte le possibilità di agganciare ancora il secondo posto, il migliore piazzamento possibile in chiave playoff.
Agli uomini di Massimo Carrera occorre una vittoria, non ci sono alternative. Ma per ottenerla occorrerà cambiare spartito. Perché fin qui i Galletti hanno stentato non poco al cospetto degli avversari che occupano il perimetro dei playoff. 24 i punti conquistati 15 gare disputate contro le formazioni dal primo al decimo posto, infatti, non possono rappresentare uno score degno di chi ambisce alla promozione. E soprattutto in trasferta, i conti sono deficitari. Nel dettaglio, i biancorossi hanno perso all’andata e al ritorno con la capolista Ternana, hanno battuto l’Avellino all’andata, vinto in casa con il Catanzaro e perso in trasferta, sconfitto il Catania al San Nicola e pareggiato in Sicilia, ottenuto l’unico en plein contro la Juve Stabia (superata in entrambi in match), perso con il Foggia allo Zaccheria per poi affermarsi sui Satanelli al ritorno, preso appena un punto contro il Teramo (pareggio in casa, sconfitta in Abruzzo), pareggiato nella tana del Palermo e raccolto quattro punti contro la Casertana (battuta a domicilio per poi concedere il pareggio al San Nicola). Un bottino, in definitiva, coerente con l’andamento altalenante di capitan Di Cesare e compagni. Ma è soprattutto fuori casa che il Bari non ha recitato da big: due sole vittorie (contro Juve Stabia e Casertana), altrettanti pareggi (a Palermo e Catania), ben quattro sconfitte (a Terni, Catanzaro, Foggia e Teramo).
Otto punti che dimostrano come nei frangenti clou del torneo, i biancorossi non abbiano saputo imporsi. Situazione confermata anche dalle reti siglate negli scontri diretti lontano dal San Nicola: appena otto, senza riuscire ad andare a segno a Terni, a Catanzaro e a Foggia. I gol subiti nei confronti diretti in trasferta sono, invece, dieci: due dalla Ternana, dal Teramo e dal Catanzaro, uno da Catania, Foggia e Palermo. La porta di Frattali, in pratica, è rimasta immacolata soltanto a Caserta e Castellammare di Stabia. Non c’è differenza sostanziale nemmeno comparando i due allenatori: Auteri ha perso a Foggia e a Teramo, pareggiando a Palermo e battendo la Casertana. Carrera ha pagato dazio a Terni e Catanzaro, superando la Juve Stabia e impattando a Catania. Eppure, la prossima sfida può cambiare lo scenario: vincere aggiusterebbe (almeno parzialmente il bilancio) e lancerebbe la volata per la piazza d’onore. E se la cabala conta qualcosa, il Bari ha centrato gli unici due blitz contro le big proprio in Campania. Carrera, almeno, avrà qualche carta in più a disposizione: rientreranno De Risio e Cianci dalla squalifica, torneranno a disposizione pure Ciofani e Sarzi Puttini, con Sabbione e Celiento che si avviano verso il recupero. Nel momento decisivo, dunque, l’emergenza si attenua.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Bari calcio, Bianco tornerà disponibile per i play off

Bari calcio, Bianco tornerà disponibile per i play off

 
Bari, Carrera a modo suo: «Non tutto da buttare»

Bari, Carrera a modo suo: «Non tutto da buttare»

 
Avellino - Bari: segui con noi il match in diretta

Avellino-Bari: 1-0 per i campani. I galletti restano a ...

 
Avellino-Bari: «Scontro decisivo per il secondo posto»

Avellino-Bari: «Scontro decisivo per il secondo posto»

 
Il Bari si prepara alla trasferta contro l'Avellino: Carrera punta su Antenucci-Cianci

Il Bari si prepara alla trasferta contro l'Avellino: Ca...

 
Diventare grande con le grandi: la «missione possibile» del Bari

Diventare grande con le grandi: la «missione possibile»...

 

Bari, Tangorra alza l'asticella: «Ora all'attacco»

 
Il Bari torna a vincere in trasferta: 1-0 contro la Vibonese

Il Bari torna a vincere in trasferta: 1-0 contro la Vib...