Lunedì 25 Gennaio 2021 | 15:27

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

Biancorossi

Bari pronto a calare il poker: dicembre mese della verità

foto Luca Turi

Bari pronto a calare il poker: dicembre mese della verità

Una mini volata che si concluderà il 23

Quattro partite per provare a riprendersi la vetta. O quantomeno per provare ad agganciarla. Un poker di impegni chiuderà il 2020 del Bari: una mini volata che si chiuderà il 23 dicembre per poi staccare brevemente la spina e riprendere il dieci gennaio. La Ternana è lanciatissima nel girone C di serie C: gli umbri, reduci da nove vittorie di fila, conservano sui biancorossi (secondi) sette lunghezze di margine, ma con una gara in più. Ebbene, proprio in questo mese, il cammino delle due rivali al momento più accreditate per la promozione diretta in serie B si pareggerà.

Ma non è solo il match da recuperare nei confronti dei rossoverdi l’arma a disposizione dei Galletti. Che, almeno sulla carta, hanno davanti un cammino più agevole. Il prossimo fine settimana sarà fondamentale quantomeno per mantenere inalterata la situazione. Antenucci e compagni, infatti, giocheranno sabato alle 15 in casa della Paganese, 13.sima in classifica a quota 12 punti: sul piano tecnico, il divario è evidente, ma i campani sono una compagine che non molla mai. Non a caso, con sei pareggi, è la formazione che conta più segni «x» nel raggruppamento centro-meridionale.
Domenica, invece, la Ternana ospiterà il Bisceglie in un incontro sulla carta ampiamente alla portata. Una ghiotta occasione, invece, potrebbe giungere nel turno successivo: il 13 dicembre alle 17,30 il Bari se la vedrà al San Nicola con la Vibonese (i calabresi sono in zona playoff con 16 punti ed hanno ripartito il loro cammino equamente: quattro vittorie, altrettanti pareggi e sconfitte), contemporaneamente la Ternana sarà ospite di una big come l’Avellino. Potrebbe essere questa, dunque, la prima tappa favorevole ai Galletti.

La settimana dopo il grado di difficoltà dei match è simile: il 20 dicembre alle 15 saranno i pugliesi a sfidare l’Avellino, ma al San Nicola. Alle 17,30, la Ternana riceverà la Turris, ovvero una delle rivelazioni del torneo: i corallini sono quarti a quota 20 punti e si stanno dimostrando un cliente ostico per tutti. Arriviamo, quindi, alla giornata clou. Il 23 dicembre, ultimo turno prima della sosta, la Ternana riposerà. È la chance più limpida a disposizione del Bari per rimontare punti agli umbri. Il compito, però, non è semplice: la truppa di Gaetano Auteri alle 18,30 sarà nella tana del Palermo. I siciliani non stanno disputando un torneo di vertice e sono distanti dai biancorossi addirittura dieci lunghezze. Eppure, per blasone e potenzialità, restano un avversario temibile. Tuttavia, capitan Di Cesare e soci non possono farsi condizionare da alcun fattore. La Ternana, per elevarsi in vetta, ha inanellato una serie impressionante di successi. Un filotto che riuscì alla Reggina...

L’equazione è semplice: in un format che promuove una sola squadra, è quasi una regola mettere insieme lunghe strisce di vittorie. Ed è ciò che fin qui è mancato al Bari. Attenzione, infine, ad un altro particolare. Al ritorno, la squadra del presidente Luigi De Laurentiis avrà un percorso complicato, dovendo affrontare in trasferta quasi tutte le big a cominciare dalla stessa Ternana per proseguire con Teramo, Turris, Catanzaro, Avellino, Juve Stabia e Catania. Al San Nicola arriverà soltanto il Palermo. Gli umbri, invece, hanno un calendario più equilibrato: andranno a Palermo, Catanzaro, Teramo, Torre del Greco, ma riceveranno Catania, Bari, Avellino e Juve Stabia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il F...

 
Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Fran...

 
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il ...

 
Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il...

 
Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi...

 
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lis...

 
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da ...