Giovedì 21 Novembre 2019 | 20:57

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

L'ALLENATORE

Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

"Io, orgoglioso di rimanere a Bari supportato da una proprietà forte e ambiziosa"

Giovanni Cornacchini e Matteo Scala, saranno i punti cardine della prossima stagione.  «Sono orgoglioso e contento di rimanere a Bari, supportato da una proprietà forte ed ambiziosa», afferma Cornacchini. «Sono in una città che ha sofferto e per tal motivo le critiche sono all’ordine del giorno. Non sono ben visto? Per certi versi è meglio così. Perché sarò costretto a reagire, a stare sul pezzo ed essere continuamente motivato. Certo, ogni tanto un giudizio positivo non guasterebbe, ma vincere resta l’esigenza da soddisfare. Al bel gioco si può arrivare gradualmente. Alla società non ho chiesto nulla: sono dirigenti che sanno fare calcio. Perciò, sono convinto che disputeremo un campionato importante». «Essere confermato è motivo di soddisfazione e responsabilità», conclude Matteo Scala. «Rinforzeremo la squadra: il cambio di regolamento che elimina i vincoli di lista e la distinzione tra under e over ci consentirà di scandagliare il mercato in modo più vario. Ora, però, vogliamo proseguire nella poule scudetto per dimostrare di essere la squadra più forte: è un torneo breve, nel quale gli episodi e i torti arbitrali possono incidere, come è avvenuto contro il Picerno. Ma noi non molliamo e daremo battaglia pure domenica prossima ad Avellino».
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Bari cerca più bocche di fuoco: le gioie Antenucci non bastano

Bari cerca più bocche di fuoco: le gioie Antenucci non ...

 
Bari, De Laurentiis: «Lo stadio deve essere un luna park per i tifosi»

Bari, De Laurentiis: «Lo stadio deve essere un luna par...

 
Frattali, sacrificio necessario: il Bari ha un super «guardiano»

Frattali, sacrificio necessario: il Bari ha un super «g...

 
Bari missione rimonta con due magnifici dieci

Bari missione rimonta con due magnifici dieci

 
Vivarini: «Contro la Paganese solo applausi per la squadra, vittoria meritata»

Vivarini: «Contro la Paganese solo applausi per la squa...

 
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Bari batte Paganese 1-0. Decide la rete di Antenucci. R...

 
Bari calcio, Vivarini: «Contro Paganese voglio personalità»

Bari calcio, Vivarini: «Contro Paganese voglio personal...

 
Bari, Sigarini ricorda la trasferta a Pagani

Bari, Sigarini ricorda la trasferta a Pagani