Domenica 16 Dicembre 2018 | 01:43

NEWS DALLA SEZIONE

Nel tardo pomeriggio
Putignano, fuoristrada investe pedone: 74enne muore sul colpo

Putignano, fuoristrada investe
pedone: 74enne muore sul colpo

 
Nel Foggiano
A casa di un'anziana confezionavano la droga: 4 arresti a San Severo

A casa di un'anziana confezionavano la droga: 4 arresti a San Severo

 
L'evento
Edilizia giudiziaria e dl anticorruzione, a Bari summit nazionale dei penalisti

Edilizia giudiziaria e dl anticorruzione, a Bari summit nazionale dei penalisti

 
Fermato dalla Digos
Terrorismo: somalo fermato a Bari aveva foto del Vaticano nel telefono

Terrorismo: somalo fermato a Bari aveva foto del Vaticano nel telefono

 
SERIE D
Bari calcio, Cornacchini con il Rotonda per vincere

Bari calcio, Cornacchini con il Rotonda per vincere

 
Serie B
Calcio Lecce, Liverani a Brescia: «Gara dura e piena d'insidie»

Calcio Lecce, Liverani a Brescia: «Gara dura e piena d'insidie»

 
Il caso
Polemica sul documentario antiaborto al liceo: la scuola avvia le verifiche

Monopoli, scoppia la polemica sul documentario antiaborto: verifiche nel liceo

 
La decisione del Riesame
Clan e scommesse online, Tommy Parisi scagionato dall'aggravante mafiosa

Clan e scommesse online, Tommy Parisi resta in cella ma non per mafia

 
Il caso
Migranti, rivolta anche nel Cpr del Potentino: 2 arresti

Migranti, rivolta anche nel Cpr del Potentino: 2 arresti

 
Lotta allo spaccio
Castellana Grotte, spacciava hashish e metadone: arrestato giornalaio

Castellana Grotte, spacciava hashish e metadone: arrestato giornalaio

 
La rivolta
Bari, migranti danno fuoco ai moduli per il rimpatrio al centro di permanenza

Bari, migranti incendiano locali Centro di permanenza: 5 feriti

 

Emilio Urbano, una matita manduriana nel magico mondo dei fumetti

Emilio UrbanoMANDURIA  - Personaggi e fumetti della Walt Disney e gadget delle merendine maggiormente preferite dai bambini creati dall’estro di un giovane fumettista manduriano: Emilio Urbano, 35 anni, una passione per il disegno e, più in particolare (sinora) per il fumetto. Da oltre 10 anni, Urbano è una delle “matite” più apprezzate e ricercate in questo settore: ha ideato e lanciato, ad esempio, la serie “Mostri e Pirati”, ha disegnato fumetti nelle serie di “Amici di zampa” (”Simba e il re Leone”), di Topolino (”Brigitta e l’insonnia del cuore”), delle W.I.T.C.H.. 

A lui è stato affidato, spesso, il compito di ideare le copertine dei libri dedicati ai grandi classici della Disney. Ha poi lavorato nella realizzazione del fumetto di uno dei più recenti successi della Walt Disney: Ratatuille. La sua fantasia e la sua grande capacità ad interpretare i gusti dei più piccoli si evidenziano, anche, quando crea le bozze dalle quali nascono alcuni dei più apprezzati gadget che vengono abbinati o alla rivista Topolino o alle merendine più in voga fra i bambini. 

Ieri Emilio Urbano è ritornato a Manduria, ospite, graditissimo, degli alunni delle quinte classi del III Circolo Didattico che frequentano un laboratorio di giornalismo. Accolto dalla dirigente scolastica Gerarda Elvira Marra, dalla maestra referente del progetto Angela Sgura e dalle altre maestre delle quinte classi, Emilio ha presto familiarizzato con i suoi “intervistatori”, rispondendo, con dovizia di particolari, a tante domande sul mondo del fumetto, frutto della curiosità dei bambini. 

”Per leggere un fumetto ci si impiega, mediamente, una decina di minuti. Per realizzare quel fumetto, invece, ci si impiega non meno di tre mesi” ha fatto notare Emilio Urbano. “Vi lavora, di solito, una equipe di cinque-sei persone, ognuna delle quali ha un compito. Si parte dalla sceneggiatura. La storia viene poi affidata al fumettista che deve creare i disegni. L’iter procede con altre fasi, sino a quelle conclusive di chi inserisce i colori e di chi, a mano, scrive i testi”. 

Poi Urbano ha confidato qualche “segreto” per riuscire a disegnare meglio i vari personaggi della Walt Disney: da Topolino a Paperino, con le relative consorti. Seguendo le indicazioni alla lavagna, anche i ragazzi si sono cimentati, chi meglio chi peggio, con la magia del disegno. Poi, prima dei saluti, una “chicca” in anteprima assoluta. ”Sto lavorando per una nuova storia della Walt Disney, che si intitolerà “Up!”. Narra di un simpatico vecchietto e di un boy scout che vivono in una casa sospinta nel cielo da tantissimi palloncini. A settembre conoscerete questi nuovi personaggi...”. [n.per.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400