Venerdì 19 Ottobre 2018 | 22:32

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso a Roccanova (Pz)
Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100 anni

Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100...

 
Il punto
«Tap arriverà comunque a Brindisi-Mesagne», parla il presidente Emiliano

Tap, Emiliano avverte: gasdotto arriverà a Brindisi-Mes...

 
Sanità
Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

 
Rivedi la diretta
La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

 
Consegnate al comune
Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolte 4mila firme

Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolt...

 
Lele è stato dimesso
Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 marzo 2019

Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 ...

 
Razzia in via Bastioni
Brindisi, immigrato distrugge vetriauto in sosta in centro: arrestato

Brindisi, immigrato distrugge vetri auto in sosta in ce...

 
Dopo l'intervento
Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemelli

Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemel...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Costi della politica
Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamentari

Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degl...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

arrestato

Manfredonia, pretende lavoro
aggredisce assessore

Giuseppe La Torre

Giuseppe La Torre

MANFREDONIA (FOGGIA) - È stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale di Foggia, il presunto aggressore dell’assessore alla cultura e allo sport del comune di Manfredonia Giuseppe La Torre. Si tratta del 33enne Antonio La Torre, accusato di lesioni gravi a pubblico ufficiale. L'assessore era stato aggredito ieri pomeriggio mentre entrava nel Municipio per prendere parte ad una riunione.
Senza alcun motivo apparente l'assessore è stato assalito con pugni e calci. L'aggressore reclamava un posto di lavoro. Subito dopo Giuseppe La Torre è stato soccorso e trasportato in ospedale per le ferite riportate al volto per le cure mediche del caso.

LA SOLIDARIETA' DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA - «Devo registrare, purtroppo, l'ennesimo atto intimidatorio nei confronti di un amministratore locale. La vile aggressione fisica subìta dall’assessore del Comune di Manfredonia, Giuseppe La Torre, lascia basiti». Così il presidente della Provincia di Foggia Francesco Miglio. Esprimendo a La Torre la massima solidarietà, Miglio si dice certo che «un episodio così grave, non gli impedirà di proseguire nel suo coerente impegno nel sociale in qualità di amministratore comunale. Tutti noi siamo sempre più decisi a sostenerlo e ad incoraggiarlo in un momento così delicato». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400