Domenica 26 Settembre 2021 | 21:32

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

arrestato

Manfredonia, pretende lavoro
aggredisce assessore

Giuseppe La Torre

Giuseppe La Torre

MANFREDONIA (FOGGIA) - È stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale di Foggia, il presunto aggressore dell’assessore alla cultura e allo sport del comune di Manfredonia Giuseppe La Torre. Si tratta del 33enne Antonio La Torre, accusato di lesioni gravi a pubblico ufficiale. L'assessore era stato aggredito ieri pomeriggio mentre entrava nel Municipio per prendere parte ad una riunione.
Senza alcun motivo apparente l'assessore è stato assalito con pugni e calci. L'aggressore reclamava un posto di lavoro. Subito dopo Giuseppe La Torre è stato soccorso e trasportato in ospedale per le ferite riportate al volto per le cure mediche del caso.

LA SOLIDARIETA' DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA - «Devo registrare, purtroppo, l'ennesimo atto intimidatorio nei confronti di un amministratore locale. La vile aggressione fisica subìta dall’assessore del Comune di Manfredonia, Giuseppe La Torre, lascia basiti». Così il presidente della Provincia di Foggia Francesco Miglio. Esprimendo a La Torre la massima solidarietà, Miglio si dice certo che «un episodio così grave, non gli impedirà di proseguire nel suo coerente impegno nel sociale in qualità di amministratore comunale. Tutti noi siamo sempre più decisi a sostenerlo e ad incoraggiarlo in un momento così delicato». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie