Venerdì 19 Agosto 2022 | 09:18

In Puglia e Basilicata

INDAGINE/Un barese su due ha subito furto o aggressione

INDAGINE/Un barese su due ha subito furto o aggressione
BARI - Negli ultimi cinque anni, secondo la ricerca, un cittadino su due a Bari ha subito un furto, un’aggressione o un atto di vandalismo; tra i cittadini che hanno subito furti e aggressioni, solo il 58 per cento ha sporto denuncia.

13 Marzo 2009

BARI - Negli ultimi cinque anni, secondo la ricerca, un cittadino su due a Bari ha subito un furto, un’aggressione o un atto di vandalismo; tra i cittadini che hanno subito furti e aggressioni, solo il 58 per cento ha sporto denuncia.

Sono dati dell’indagine sulla vittimizzazione nel capoluogo pugliese, condotta dall’Istituto interregionale delle Nazione Unite per la ricerca sul crimine e la giustizia, secondo la quale, ad ogni modo, il 54 per cento degli intervistati è

"poco" (30%) o "per niente" (24%) preoccupato nell’uscire di casa nelle ore notturne.

Per il sindaco di Bari, Michele Emiliano, segretario regionale del Pd e candidato sindaco per il centrosinistra,

"sia pure con grande fatica e con il sacrificio da parte di tutte le forze dell’ordine, noi abbiamo tecnicamente, non solo dal punto di vista statistico e giudiziario, conseguito, rispetto a quel che accadeva 4-5 anni fa, un grandissimo recupero di legalità" che "ha anche un riflesso sul miglioramento della percezione della sicurezza da parte del 54 per cento dei cittadini".

Il campione di riferimento, intervistato telefonicamente tra il 27 ottobre e il 5 novembre del 2008, è composto da 1.500 persone di età compresa tra i 18 e i 79 anni. La percentuale più alta di scippi (15%) è stata rilevata nei quartieri Murat e San Nicola. 

A Bari le rapine, nell’81 per cento dei casi, vengono realizzate senza che l’aggressore sia armato, e nel 56 per cento dei casi viene effettivamente rubato qualcosa. Per le aggressioni fisiche o verbali in strada, nel 41 per cento dei casi vengono commesse da più persone contemporaneamente, e 79 volte su 100 l’aggressore è armato. Secondo i cittadini intervistati, il 21 per cento dei quali è rimasto ferito, le forze di polizia nel 70 per cento dei casi hanno fatto il possibile per cercare di aiutarli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725