Lunedì 27 Settembre 2021 | 18:09

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

come prenotarsi

8 Marzo, agli Ospedali riuniti
visite ginecologiche gratis

«Obiettivo della giornata - informa una nota - sarà migliorare la consapevolezza e il livello di attenzione delle donne in ambito ginecologico e in particolare verso i fibromi uterini»

ospedali riuniti Foggia

FOGGIA - L’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, con il patrocinio della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia, promuove in occasione della Festa della Donna che si celebra l’8 marzo un (H)Open day dedicato alla ginecologia. Gli ospedali del nuovo network Bollini Rosa, premiati a Roma lo scorso dicembre, aderenti al progetto, offriranno gratuitamente alla popolazione femminile servizi clinico-diagnostici e informativi come consulenze e colloqui, esami strumentali, conferenze, info point e distribuzione di materiali divulgativi. Il Policlinico “Ospedali Riuniti” di Foggia, premiato a dicembre dello scorso anno con due Bollini Rosa, darà il suo supporto all’iniziativa (H)Open day fornendo il giorno 8 marzo vari servizi, quali: visite ginecologiche, raccolta dati anamnestici, valutazione precedenti esami, valutazione clinica con visita ginecologica nel particolare dedicata a donne con sintomatologia o problematica relativa a fibroma uterino, ecografia ginecologica, esame ecografico transvaginale o transaddominale rivolte alle pazienti affette da fibromi dell’utero o sintomatologia ad essi connessa.

Obbligatoria la prenotazione, le interessate possono telefonare al numero 3497886310 (ambulatorio visite Ginecologia piano Terra Maternità) dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle ore 14 e dalle ore 16 alle ore 18 specificando che si tratta dell’iniziativa “Bollini Rosa”. Per l’ambulatorio cardiomiopatia da stress (visite, consulenza ultraspecialistica, follow up, Ecocardiogramma doppler, Ecocardiogramma 3D, Speckle tracking) in Cardiologia universitaria si può telefonare per prenotazioni al numero 3316451880.

«Obiettivo della giornata - informa una nota - sarà migliorare la consapevolezza e il livello di attenzione delle donne in ambito ginecologico e in particolare verso i fibromi uterini, tra le patologie ginecologiche benigne più diffuse e che colpisce circa 3 milioni di donne nel nostro paese. Spesso sono diagnosticati nel corso di controlli di routine e in circa la metà dei casi sono asintomatici. Nel restante 50% dei casi sono però responsabili di manifestazioni anche importanti che incidono negativamente sulla qualità della vita delle donne».

In occasione dell’(H)-Open day sarà distribuita una pubblicazione dedicata proprio ai fibromi uterini, una breve guida per informarsi e capire cosa fare, già scaricabile gratuitamente dal sito di Onda (www.ondaosservatorio.it).

I servizi offerti dagli ospedali sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it dove è possibile visualizzare l’elenco dei centri aderenti con indicazioni su orari e modalità di prenotazione. L’(H)-Open day è promosso da Onda col patrocinio della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (Sigo).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie