Mercoledì 17 Agosto 2022 | 10:28

In Puglia e Basilicata

Lucera, arrestato bidello abusava di ragazzini

Lucera, arrestato bidello abusava di ragazzini
Secondo quanto emerso dalle indagini dei militari l’uomo avrebbe adescato almeno cinque giovani vittime, di sesso maschile e di età inferiore ai 14 anni, nella scuola media dove lavorava come collaboratore scolastico. Le indagini hanno preso il via nella primavera del 2007

07 Marzo 2009

FOGGIA – Un uomo di 58 anni di Lucera (Fg) è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di atti sessuali continuati con minorenni e corruzione di minori. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip del tribunale di Lucera, Filomena Mari, che ha accolto le richieste del sostituto procuratore Pasquale De Luca. 
Secondo quanto emerso dalle indagini dei militari l’uomo avrebbe adescato almeno cinque giovani vittime, di sesso maschile e di età inferiore ai 14 anni, nella scuola media dove lavorava come collaboratore scolastico. Le indagini hanno preso il via nella primavera del 2007. Il bidello, sempre secondo quanto ricostruito dagli investigatori, sarebbe riuscito a carpire la fiducia dei ragazzi promettendo loro alcuni regali: poi li invitava ad andare, dopo la scuola, nella sua abitazione a Lucera dove abusava di loro, ricompensandoli poi con piccole somme di denaro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725