Mercoledì 10 Agosto 2022 | 06:39

In Puglia e Basilicata

Bancomat «impazzisce» a Bari e regala soldi: ora è caccia ai clienti

La macchina generosa è quella installata presso l’Ubi Carime di via Tridente, al quartiere San Pasquale. Da ieri sera chi chiedeva 50 euro se ne ritrovava in mano 100 e così via. Il prodigio è però finito questa mattina. Ora si sta cercando di rintracciare i fortunati clienti per chiedere indietro i soldi.

07 Marzo 2009

BARI - Sportello bancomat impazzito a Bari: per oltre 12 ore ha erogato denaro in quantità superiore – spesso il doppio – di quanto gli veniva chiesto dai clienti, sulle cui tracce si sta mettendo la banca. La macchina ''generosa'' è quella installata presso l’Ubi Carime di via Tridente, al quartiere San Pasquale. Da ieri sera chi chiedeva 50 euro se ne ritrovava in mano 100 e così via. Il prodigio è però finito questa mattina, quando qualcuno ha invece ricevuto una somma inferiore a quella richiesta e ha segnalato l’anomalia al 113. Le Volanti della polizia hanno rintracciato la direttrice della filiale dell’istituto di credito che ha accertato il malfunzionamento del Bancomat non riuscendo però a stimare quanto danaro in più sia stato erogato da ieri sera. Calcoli che potranno essere fatti lunedì quando i cassieri verificheranno compiutamente gli importi richiesti e quanto danaro è rimasto in macchina. Pare tuttavia che siano stati diversi i clienti che hanno beneficiato dell’errore, soprattutto dopo che si era sparsa la voce del guasto. Clienti ai quali, se la macchina sarà stata in grado di riconoscere le loro generalità, la banca dovrebbe riuscire a risalire per ottenere la restituzione degli importi erogati in eccesso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725