Domenica 14 Agosto 2022 | 03:31

In Puglia e Basilicata

E dalla marina di Lecce spariscono le panchine

05 Marzo 2009

Spariscono le panchine nuove di zecca dal lungomare di San Cataldo. Sono stati ultimati di recente i lavori di riqualificazione del marciapiede, con l’installazione anche di opere di arredo urbano. E i soliti vandali non si sono lasciati sfuggire l’occasione per smantellare e trafugare le panchine installate da poco, in legno e ferro battuto. Lo segnala a “Pronto Gazzetta” un lettore che chiede di rimanere nell’anonimato. 
«Sono un militare - fa sapere - e, spesso, anche d’inverno, vado a fare una passeggiata al mare. Nelle scorse settimane avevo notato, con soddisfazione, che stavano per essere completati gli interventi di risanamento del lungomare, perchè era triste notare l’abbandono in cui si trova una bella marina. Invece, domenica scorsa - dice - sono rimasto sbalordito quando mi sono accorto che le panchine non c’erano più. Sarebbe veramente incivile se qualcuno, approfittando del fatto che la località è poco frequentata, avesse approfittato». Poi, una perplessità. «Ma non sarebbe stato meglio installare sedili in pietra?» si chiede il lettore.

(foto Massimino)

LE PANCHINE DI SAN CATALDO FOTOGRAFATE AL LORO POSTO QUALCHE GIORNO FA
panchine San cataldo

E POI SPARITE...
panchine San cataldo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725