Martedì 16 Agosto 2022 | 15:40

In Puglia e Basilicata

Lufthansa lancia l'attacco ad Alitalia nuovi voli diretti anche da Bari

Lufthansa lancia l'attacco ad Alitalia nuovi voli diretti anche da Bari
La compagnia aerea tedesca precisa che da aprile tre nuove rotte collegheranno Milano con Roma, Napoli e Bari
• Di Paola (AdP): «Un passo importante»
• Franchini (AdP): «Siamo molto contenti»

04 Marzo 2009

ROMA – A poche settimane dal suo primo volo, Lufthansa Italia espande il suo network in risposta alla considerevole domanda e, a partire dal 1 aprile, offrirà collegamenti nazionali da Malpensa per Roma, Napoli e Bari. Lo annuncia la controllata italiana del vettore tedesco in un comunicato. «Da febbraio, i passeggeri Lufthansa Italia possono scegliere tra diversi voli diretti giornalieri per Parigi e Barcellona. 
Da questa settimana si aggiungono anche le destinazioni di Bruxelles, Budapest, Bucarest e Madrid, mentre, a partire dalla fine di marzo, Lufthansa Italia introdurrà due ulteriori destinazioni europee, Londra Heathrow e Lisbona - comunica la società – Gli ottimi risultati relativi alle prenotazioni consentono già adesso di incrementare i collegamenti esistenti e ampliare l’offerta originaria dei voli rispetto alle previsioni. Anziché volare come previsto due volte al giorno verso Bruxelles, a partire dalla fine di marzo Lufthansa Italia collegherà la capitale belga con tre frequenze giornaliere. Per raggiungere Londra Heathrow i passeggeri possono già scegliere tra sei voli quotidiani con partenza da Milano. 

Dal 1° aprile, inoltre, saranno introdotte tre nuove destinazioni italiane. Quattro volte al giorno Lufthansa Italia collegherà Milano Malpensa a Roma, due volte al giorno Napoli ed una volta al giorno Bari. 
«Dopo sole quattro settimane Lufthansa Italia si è posizionata con successo nel mercato italiano. Le prenotazioni per i prossimi mesi hanno registrato un andamento così favorevole da permetterci di incrementare ulteriormente la nostra offerta – dichiara Karl Ulrich Garnadt, membro del Board di Lufthansa AG – Anche la risposta e i feedback da parte dei clienti sono estremamente positivi. In particolare i passeggeri apprezzano molto il connubio tra affidabilità e tocco italiano a bordo». 

Per operare le tre nuove destinazioni italiane, Lufthansa Italia incrementerà con altri due Airbus A319 la sua flotta che sarà composta complessivamente da otto A319 nella configurazione di Economy e Business Class. In questo modo Lufthansa Italia si distingue, proprio sui voli nazionali italiani, dalla concorrenza che su queste rotte offre una sola classe. Inoltre, tre dei sei voli quotidiani per Londra Heathrow saranno operati da British Midland (bmi) nella quale il Gruppo Lufthansa detiene una partecipazione. «Nonostante i pochi diritti di decollo e di atterraggio a Heathrow, in questo modo siamo in grado di proporre un’ampia offerta di collegamenti su questa rotta, importante soprattutto per i viaggi d’affari», conclude Garnadt.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725