Giovedì 11 Agosto 2022 | 10:51

In Puglia e Basilicata

Lecce: una stagione tra design, moda e sonorità al femminile

03 Marzo 2009

di FLAVIA SERRAVEZZA 

Un’intera stagione di eventi al femminile, dal 1 marzo al 30 maggio, che si svolgeranno in sedi di grande pregio storico e architettonico del capoluogo salentino. Quest’anno è ancora più ricco e variegato il cartellone di «Itinerario rosa», la rassegna culturale organizzata dal Comune di Lecce e giunta all’undicesima edizione. Il calendario conta oltre 90 iniziative aperte al pubblico ed è stato presentato ieri mattina a Palazzo Carafa, alla presenza di Severo Martini, assessore comunale al Turismo, Comunicazione e Marketing, nonchè delle artiste salentine e di alcune delle 40 associazioni che partecipano all’iniziativa. 

Come ogni anno, le donne saranno protagoniste di incontri, seminari, mostre di pittura, artigianato e fotografia, sfilate, presentazioni di libri, eventi sportivi, concerti e spettacoli: «percorsi al femminile» che puntano a valorizzare il ruolo sociale e culturale della donna. Fiore all’occhiello della rassegna è la decima edizione di «Art Woman» dedicata quest’anno al design contemporaneo femminile. 

Dal 15 marzo al 15 aprile, il castello Carlo V ospiterà la mostra (a cura di Marina Pizzarelli) che vedrà alla ribalta una decina di designer pugliesi e ospiti di fama nazionale che esporranno le loro creazioni, da oggetti di uso quotidiano a gioielli realizzati con materiali di recupero. 

Ma veniamo agli appuntamenti della settimana. Fino all’8 marzo, presso l’ex conservatorio Sant'Anna, si potrà visitare una mostra dedicata al design salentino, a cura dell’associazione Esaltamente (apertura dalle 18 alle 20); all’interno del castello Carlo V, invece, è allestita una mostra dedicata alle donne «che hanno fatto la Storia o l’hanno subita», non a caso intitolata «Donne di pietra» (orari: dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 18 alle 20). 
Sempre al castello, da oggi fino a venerdì 6 marzo, si terranno proiezioni e conversazioni sulla creatività femminile. Giovedì 5, invece, l’ex conservatorio ospita un incontro sul tema «Donne, arte e professioni oggi» (ore 18). Il 6 marzo, appuntamento alle ore 15.15 presso il campo scuola Santa Rosa con l’associazione Atletica Top Runner Lecce per «Donne in corsa per solidarietà». Poi, alle 18, presso il castello Carlo V, si terrà l’inaugurazione di una mostra-sfilata a cura del Centro accademico ModArte. 

Il 7 marzo sono in programma due iniziative: all’ex conservatorio, dalle 9.30 alle 12.30, si discuterà del ruolo della donna in famiglia e sul lavoro; alle 17, invece, il teatro Paisiello ospita una conferenza sulla “pizzica e gli stati modificati di coscienza” a cura di Pierpaolo De Giorgi, e a seguire un recital e il concerto del Tamburrellisti di Torre Paduli. Interessante l’esposizione di artigianato femminile con degustazione di prodotti locali che si terrà il 7, l’8, poi il 28 e 29 marzo nella chiesa San Giovanni di Dio, in via Palmieri (ore 10-13 e 18-21). Per domenica 8 marzo, è in programma una giornata presso il centro sportivo «Mammole e Fit» dedicato alle donne (via dei Salesiani, 2), con attività gratuite e incontri con gli specialisti (apertura: 10-13 e 16.30-20); poi un incontro di calcio femminile presso il campo sportivo di Frigole (ore 10.30) e, alle 18, un convegno sull'infanticidio presso l’ex conservatorio. Tante altre iniziative si susseguiranno fino al 30 maggio. La rassegna “rosa” si chiuderà con la Festa della Legalità in piazza Sant'Oronzo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725