Sabato 16 Febbraio 2019 | 18:21

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Foggia, finisce 1-1 con il Padova: sfuma al 90esimo il match salvezza

Foggia, finisce 1-1 con il Padova: sfuma al 90esimo il match salvezza

 
Controlli
Corato, chiuso il Jubilee di Corato: problemi con i Vigili del fuoco

Corato, chiuso il Jubilee di Corato: problemi con i Vigili del fuoco

 
Incontri d'autore
Ex-Otago ospiti della «Gazzetta del Mezzogiorno»: segui la diretta

Ex-Otago ospiti della «Gazzetta»: rivedi la diretta

 
Il processo
Acque reflue a Torre Guaceto, assolti dirigenti Regione e Aqp

Acque reflue a Torre Guaceto, assolti dirigenti Regione e Aqp

 
L'annuncio
Tolo Tolo, il nuovo film di Checco Zalone nelle sale a Natale 2019

«Tolo Tolo», il nuovo film di Checco Zalone nelle sale a Natale 2019

 
Il caso
Autonomia, M5S Puglia: «Guai a creare cittadini di serie A e B»

Autonomia, M5S Puglia: «Guai a creare cittadini di serie A e B»

 
Controlli Nas e Asl
Lecce, farmaci e dispositivi medici scaduti in ospedale: due denunciati

Lecce, farmaci e dispositivi medici scaduti in ospedale: due denunciati

 
Denunciato
Lecce, «Sono suo nipote» e bidona due notai per prosciugare conti di anziana

Lecce, «Sono suo nipote» e bidona due notai per prosciugare conti di anziana

 
In via Temenide
Taranto, pesta convivente 22enne per gelosia: in cella un 28enne

Taranto, pesta convivente 22enne per gelosia: in cella un 28enne

 
Dal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceVerso le elezioni
Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

 
BariSanità
Medicina «narrativa» Un corso per i medici

Medicina «narrativa» Un corso per i medici

 
TarantoLa manifestazione
Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
BatDavanti al porto
Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

 
BrindisiAi domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

anniversario

Mille anni per Melfi: da capitale
del Regno normanno, all'auto

Melfi

POTENZA - Dal 1018 al 2018, da capitale del regno normanno a «capitale europea dell’automobile»: quasi uno slogan per racchiudere i mille anni di Melfi - città di circa 17mila abitanti della provincia di Potenza - che ha presentato oggi a Roma, nella sede del ministero di Beni Culturali e Turismo, il programma dei festeggiamenti.
Città sede di cinque concili - nel terzo, nel 1089, papa Urbano II indisse la prima crociata in Terrasanta - Melfi è anche la città dalla quale vennero emanate, nel 1231, le «Costituzioni», tappa fondamentale del diritto. Ricca di storia anche successivamente, Melfi fu protagonista dopo l’Unità d’Italia e fu patria di importanti uomini politici, fra i quali Francesco Saverio Nitti. A metà circa degli anni '90 del secolo scorso vi fu inaugurata una grande fabbrica di automobili della Fca, ma l’area industriale ospita anche altri stabilimenti, come quello della Barilla. Il castello normanno è il suo monumento più noto, senza contare la lunga cinta muraria, alcune antiche porte e antiche chiese.
Del millenario di Melfi si è parlato con Giampaolo D’Andrea, capo di gabinetto del ministro del Mibact, con Paola Passarelli, direttore generale delle biblioteche e istituti culturali, e Angela Benintende, dirigente del secondo servizio. La delegazione lucana era guidata dal sindaco di Melfi, Livio Valvano, e ne hanno fatto parte il professor Cosimo Damiano Fonseca - accademico dei Lincei, ex rettore dell’Università della Basilicata e presidente del comitato scientifico per il millenario - docenti universitari e lo scrittore Raffaele Nigro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400