Venerdì 18 Gennaio 2019 | 17:12

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
Cloro sporco in Puglia, interdetti due funzionari di Aqp

Cloro sporco in Puglia, interdetti due funzionari di Aqp

 
Ferrovie
Treni in Puglia, in arrivo una task force per garantire la puntualità

Treni in Puglia, in arrivo una task force per garantire la puntualità

 
SERIE D
Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

 
Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 
La visita
Criminalità, capo polizia Gabrielli: «Foggiano area difficile, sottovalutata criminalità»

Criminalità, capo polizia Gabrielli: «Foggiano area difficile, sottovalutata criminalità»

 
Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Brindisino
Fasano, fatturato in tempo record, l'azienda manda i dipendenti in crociera

Fasano, fatturato in tempo record, l'azienda manda i dipendenti in crociera

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il furto nel Foggiano
Mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati e ritrovati a Cerignola: è caccia ai responsabili

Mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati e ritrovati a Cerignola: è caccia ai responsabili

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 

Basket: serie A:
Bologna-Brindisi 115-109

Centrare il Final Eightè l'obiettivo dell'Enel

L'Enel Basket Brindisi

CASALECCHIO - Alla Virtus Bologna ci sono voluti tre tempi supplementari per battere una squadra di Brindisi che non si è mai data per vinta anche quando, dopo essere sempre stata sotto, si è trovata a -16 (40-56) a metà del terzo quarto. Così quando la gara sembrava ormai in archivio per Bologna, i pugliesi hanno rimontato arrivando al pareggio (63-63) e passando anche in vantaggio (73-74) a 1'29» dalla sirena. Pittiman ha però ricucito, ma Banks ha scritto il 76-76 che ha mandato agli overtimes.


Bologna, avanti con vantaggi minimi ma con una attenta difesa, si è poi sempre fatta raggiungere a filo di sirena nei due supplementari, mentre nel terzo ha preso in mano le redini arrivando con una schiacciata di Mazzola ad un tranquillo +8 (112-104) che le ha permesso così di ottenere due preziosi punti in classifica. Ha debuttato Hasbrouck (che giocò a Bologna tre anni fa) arrivato per aumentare il ruolo delle guardie, ma il vantaggio Bologna l’aveva costruito con l’asse Vitali e Fontecchio prima, e nei supplementari con Mazzola e Fells, mentre Pittman ha subito più del dovuto i lunghi brindisini.

La squadra di Bucchi (con le rotazioni contate) ha avuto molto dai piccoli Banks (30 punti, con 21 ai liberi), Reynolds e Scott, mentre sotto i tabelloni Anosike (arrivato anche lui questa settimana) ha cercato, ma gravandosi di falli, di bloccare Pittman, rilevato poi dall’altro lungo Gagic. 

---------------------------------

Obiettivo Lavoro Bologna batte Enel Brindisi 115-109 d3ts (22-14, 46-36, 59-52, 76-76, 85-85, 96-96).
Bologna: Fells 23, Pittman 13, Fabiani ne, Vitali 17, Cuccarolo, Gaddy 11, Fontecchio 13, Mazzola 18, Oxilia ne, Hasbrouck 11, Odom 9. All: Valli.
Brindisi: Banks 30, Reynolds 16, Scott 22, Cournooh 5, Harris, Cardillo, Fiusco ne, Gagic 19, Zerini 3, Anosike 8, Marzaioli ne, Kadji 6. All.: Bucchi.
Arbitri: Begnis, Biggi, Caiazza.
Note - tiri liberi: Bologna 24/33, Brindisi 31/37. Tiri da tre punti: Bologna 9/30, Brindisi 4/19. Rimbalzi: Bologna 53, Brindisi 46. Usciti per cinque falli: Pittman, Vitali, Gaddy, Mazzola, Anosike. Spettatori 5.890. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400