Mercoledì 22 Maggio 2019 | 00:31

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Bari, figlio di 2 donne: giudice dà l'ok alla trascrizione dell'atto di nascita

Bari, figlio di 2 donne, i giudici: «Ok a trascrizione atto di nascita»

 
La visita del vicepremier
Salvini contestato da Lecce a Bari: «Dacci indietro i 49 mln» «Noi lavoriamo voi fischiate»

Salvini in Puglia: contestazioni e applausi
Gioia, anziana gli dona un crocifisso
Lecce:«Fascista»VD Bari, Zorro in corteo

 
Il naufragio
Norman Atlantic: gup Tribunale Bari ammette 100 nuove parti civili

Norman Atlantic: gup Tribunale Bari ammette 61 nuove parti civili

 
I tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
Nel tarantino
Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

Martina Franca: torna nella casa vacanze e trova un occupante e lavori in corso

 
Sulla Aida Blu
Turista tedesco cade su nave da crociera: Guardia Costiera Bari lo soccorre

Turista tedesco cade su nave da crociera: Guardia Costiera Bari lo soccorre

 
La sentenza
di cosola

Bari, 27 condanne definitive per il clan Di Cosola: 21 anni al fratello del boss

 
Sanità
Politecnico Bari, scacco matto a ictus e infarti: ecco l'app per i consulti a distanza

Policlinico Bari, scacco matto a ictus e infarti: ecco l'app per i consulti a distanza

 
L'operazione
Tratteneva soldi destinati al Comune di Sava: Gdf sequestra 950mila euro di beni a società

Tratteneva soldi destinati al Comune di Sava: Gdf sequestra 950mila euro di beni a società

 
L'ecomostro
Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

Bari, sì al salvataggio Sud Fondi: «Punta Perotti verrà venduta»

 

Il Biancorosso

IL PAGELLONE
Di Cesare e Floriano campionato topPiovanello l'under più in palla

Di Cesare e Floriano campionato top
Piovanello l'under più in palla

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIngenti danni
Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

 
MateraL'incidente
Montescaglioso, contro tra auto e moto: un morto

Montescaglioso, scontro tra auto e moto: muore un 30enne

 
HomeLa decisione
Bari, figlio di 2 donne: giudice dà l'ok alla trascrizione dell'atto di nascita

Bari, figlio di 2 donne, i giudici: «Ok a trascrizione atto di nascita»

 
TarantoI tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
BrindisiIl comizio
Ostuni, botta e risposta tra Salvini e i contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

Ostuni, botta e risposta tra Salvini e contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 

i più letti

a trani

Rete fognaria, al via lavori
disagi in arrivo per il traffico

Il cantiere sarà aperto da domani fino al 26 gennaio in una porzione di corso Vittorio Emanuele che sarà interamente chiusa alla circolazione

via chiusa Trani

TRANI - Da domani, lunedì 22 gennaio, fino a venerdì prossimo, 26 gennaio, una porzione di corso Vittorio Emanuele sarà interamente chiusa alla circolazione per lavori urgenti riguardanti la sostituzione di un tronco di rete fognaria.

Un tratto ben più esteso, peraltro, non sarà percorribile dagli autocarri e, di conseguenza, fra i più importanti disagi che subirà la circolazione, vi sarà la deviazione del percorso dei bus di Amet.

la voragine - L’intervento, a cura di Acquedotto pugliese, nasce dopo l’apertura di una voragine all’incrocio tra corso Vittorio Emanuele e via Baldassarre: per risolvere quel problema si è accertato che vi sono perdite idriche che rendono necessari lavori urgenti su un intero tronco fognario.

E, così, il tratto compreso fra via Baldassarre e via Badoglio sarà non percorribile per tutti.

Inoltre, per un più lungo tratto di corso Vittorio Emanuele, compreso tra via Lepanto e via Cavour, sempre da lunedì a venerdì prossimi, viene istituito il divieto di circolazione per gli autocarri. Di conseguenza, le linee 1, 2, 3 e 1/2 bis di Amet percorreranno corso Imbriani da piazza XX Settembre fino in via Andria. Le fermate saranno previste presso la caserma dei Carabinieri, nel tratto compreso fra via Marsala e via Montebello, e capannoni Ruggia, nel tratto compreso tra via Sant’Agostino e via Maiorano.

Ma i lavori stradali urgenti non si fermano qui. Infatti, già da venerdì scorso, un pezzo di via Duchessa d’Andria è chiuso per ragioni di sicurezza della circolazione. È quello compreso tra via Monachelle e via del Serrone giacché, a seguito di un sopralluogo congiunto di Ufficio tecnico e Polizia locale, è stata accertata la presenza di diverse buche stradali di notevole profondità, ritenute molto pericolose al transito veicolare.

l’ordinanza Di conseguenza, l’Area lavori pubblici ed il Comando della polizia locale hanno concordato un’ordinanza che dispone l’immediata chiusura di quel tratto stradale e l’inizio dei lavori sempre da domani, e fino alla loro ultimazione.

I veicoli provenienti da via Andria dovranno svoltare su via Monachelle, quelli provenienti da via Corato su via del Serrone.

[N.Au.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400