Mercoledì 10 Agosto 2022 | 15:18

In Puglia e Basilicata

Carnevale, a Putignano carri sfilano nonostante il freddo

PUTIGNANO  - Tra due ali di folla che ha deciso di sfidare il freddo pungente, è in corso stasera a Putignano l’ultima sfilata di carri allegorici che saluta il Carnevale. Domenica scorsa, a causa della neve, c'era stata una sfilata lampo, con grande delusione per gli organizzatori.

24 Febbraio 2009

PUTIGNANO  - Tra due ali di folla che ha deciso di sfidare il freddo pungente, è in corso stasera a Putignano l’ultima sfilata di carri allegorici che saluta il Carnevale. Domenica scorsa, a causa della neve, c'era stata una sfilata lampo, con grande delusione per gli organizzatori.

Sette i carri in concorso e due quelli fuori concorso che stanno percorrendo il corso principale del paese, accompagnati da undici gruppi mascherati e quattro maschere. Ad aprire la sfilata una 'band’proveniente dal vicino centro di Turi. Grande commozione, invece, tra i cartapestai, che proprio domenica scorsa hanno perso uno dei loro maestri, Gianni De Cataldo, morto poco prima che iniziasse la sfilata. De Cataldo ha allestito carri per 50 anni e stasera, dinanzi al suo carro che reca la scritta 'Ciao Giannì, stanno sfilando anche alcuni suoi famigliari.


Conclusa la sfilata, il programma del 'martedì grassò prevede alle 21.30 il 'funerale semiseriò del Carnevale e alle 22 la proclamazione del carro allegorico vincitore. Poi il momento enogastronomico con 'La Campana dei maccheronì, festa tradizionale di fine Carnevale con ballo in piazza e ultima abbuffata di pasta prima della Quaresima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725