Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 12:10

NEWS DALLA SEZIONE

La segnalazione
Foggia, allarme bomba, evacuato il Tribunale

Foggia, falso allarme bomba nel Tribunale

 
La decisione
Potenza, tifosi investiti: domenica gare Vultur Rionero e Mefli a porte chiuse

Potenza, tifosi investiti: domenica gare Vultur Rionero e Melfi a porte chiuse

 
Immigrazione
Taranto, sbarcate 403 persone dalla «Ocean Viking»

Taranto, sbarcati i 403 migranti della «Ocean Viking»: «Viaggio da incubo»

 
L'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto motociclista in via Caldarola e fugge: preso dalla Polizia

 
La terra trema
Terremoto in Albania, scossa di magnitudo 5.0 a Durazzo: avvertita anche in Puglia

Terremoto in Albania, scossa di magnitudo 5.0 a Durazzo: avvertita anche in Puglia

 
Serie A
Lecce calcio, Riccardi prolunga fino a giugno 2022

Lecce calcio, Riccardi prolunga fino a giugno 2022

 
La decisione
Puglia, approvata in Consiglio regionale nuova legge per tutela animali

Puglia, approvata in Consiglio regionale nuova legge per tutela animali. Veterinario gratis per chi adotta

 
Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 
Il caso
Taranto, frantumavano la costa per prendere i datteri di mare: 49 indagati

Taranto, frantumavano la costa per prendere i datteri di mare: 49 indagati

 
Il caso
Bari, inchiesta palazzina della 'morte' a Japigia, indagato l'ex sindaco Francesco De Lucia

Bari, inchiesta palazzina della «morte» a Japigia: indagato l'ex sindaco De Lucia.
La replica: «Colpe altrove»

 
Processo Pandora
Mafia a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati. La sentenza

Mafia ultimi 15 anni a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati. La sentenza

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa denuncia
Taranto, ArcelorMittal, fatture non pagate: aziende dell'indotto domani in assemblea

Taranto, ArcelorMittal, fatture non pagate: aziende dell'indotto domani in assemblea

 
Materala scoperta
Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

 
FoggiaLa segnalazione
Foggia, allarme bomba, evacuato il Tribunale

Foggia, falso allarme bomba nel Tribunale

 
PotenzaLa decisione
Potenza, tifosi investiti: domenica gare Vultur Rionero e Mefli a porte chiuse

Potenza, tifosi investiti: domenica gare Vultur Rionero e Melfi a porte chiuse

 
Brindisil'operazione
Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

Brindisi, turbavano le aste giudiziarie per aggiudicarsi i beni: due arrestati

 
BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto motociclista in via Caldarola e fugge: preso dalla Polizia

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 

i più letti

Pisicchio in Acquedotto l'altolà di Minervini

«Scelta irricevibile, è lottizzazione»

Pisicchio in Acquedotto l'altolà di Minervini

BARI- L’ipotesi della nomina di Pino Pisicchio a presidente di Acquedotto Pugliese provoca un’alzata di scudi a sinistra, con la possibilità - fondata - dell’ennesima lite in seno alla maggioranza. È infatti Guglielmo Minervini, capogruppo di Noi a Sinistra, ad attaccare sul metodo il governatore Emiliano, difendendo allo stesso tempo le scelte a suo tempo fatte da Vendola.

L’ipotesi Pisicchio, dice infatti l’ex assessore molfettese, è «semplicemente irricevibile» perché fa emergere il rischio «che Aqp possa essere oggetto delle più vetuste pratiche di lottizzazione»: «Il successore di Costantino - chiede - deve essere una personalità di identico elevato valore tecnico e morale, senza compromettere l'immenso sforzo di risanamento della più grande azienda pubblica della Puglia, ottenuto nel duro lavoro di questi anni».

«I criteri di scelta del management non devono essere orientati - secondo Minervini - a favorire gli interessi dei diversi attori politici, come purtroppo è già successo con l'azienda per il diritto allo studio». Il riferimento, oltre che all’Adisu (dove Emiliano ha indicato un parente del marito di Anita Maurodinoia, candidata alle Regionali con il Pd), è al fatto che Pino Pisicchio è fratello di Alfonso, consigliere regionale di «Puglia per Emiliano», la lista che più di ogni altra in queste settimane ha espresso disagio per non aver ottenuto un posto in giunta.

«Una grande azienda come Aqp - incalza Minervini - ha bisogno di personalità competenti e autonome, che operino solo nell'interesse dell'azienda e dei pugliesi. Negli scorsi anni abbiamo lavorato per rimettere sui giusti binari un'azienda in difficoltà, per liberarla dall'invadenza della politica peggiore nella gestione. Grazie a questa scelta coraggiosa, Aqp e le altre aziende regionali si presentano con risultati di grande efficacia e con bilanci sani e limpidi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie