Sabato 23 Marzo 2019 | 22:03

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

Calcio, Lecce show al Via del Mare: batte 7-0 l'Ascoli

 
Dal 6 maggio a Roma
Tennis, il biscegliese Pellegrino verso il Foro Italico

Tennis, il biscegliese Pellegrino verso il Foro Italico

 
Verso le regionali
Tavolo c.sinistra Bari, Stefàno: «Sforzo vano se si punta a autocandidatura»Lacarra replica: «Faccia pace con se stesso»

Tavolo c.sinistra Bari, Stefàno: «Sforzo vano se si punta a autocandidatura»
Lacarra replica: «Faccia pace con se stesso»

 
A Roma
Operai del siderurgico in marcia per il clima: «Taranto senza Ilva»

Operai del siderurgico in marcia per il clima: «Taranto senza Ilva»

 
Nel Basso salento
Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

Incidente tra Casarano e Ugento:
giovane motociclista perde la vita

 
La parodia su Youtube
Taranto, addio ad Annapia diventata famosa con la frase «Quanda mineral»

Taranto, addio ad Annapia diventata famosa con la frase «Quanda mineral»

 
Un 72enne
Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

 
I fatti nel 2015
Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

 
Fermati da cc e polizia
Rubano borsello al centro commerciale e prelevano al bancomat: arrestati in 2 a Foggia

Rubano borsello al centro commerciale e prelevano al bancomat: arrestati in 2 a Foggia

 
Serie D
Scontri dopo Fasano-Altamura: denunce e Daspo per 11 ultras

Scontri dopo Fasano-Altamura: denunce e Daspo per 11 ultras

 
Tragedia sfiorata
Bus in fiamme, vicepresidente Consiglio Regionale Puglia propone onorificenza carabiniere barese

Bus in fiamme, vicepresidente Puglia propone onorificenza carabiniere barese

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Bari, le scelte di mister Cornacchini"Palmese difesa forte e ben organizzata"

Bari, le scelte di mister Cornacchini
"Palmese difesa forte e ben organizzata"

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, il Comune avvia la bonifica dell'area attorno al fiume Galeso

Taranto, il Comune avvia la bonifica dell'area attorno al fiume Galeso

 
PotenzaVerso il voto
Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

Basilicata, in allestimento i seggi elettorali per 573mila elettori

 
BariPer i 4mila aventi diritto
Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

Bari, il Comune aiuta le famiglie in difficoltà con il «bonus bollette»

 
FoggiaMaltrattamenti in famiglia
Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

 
LecceNel Basso salento
Incidente tra Casarano e Ugento: giovane motociclista perde la vita

Incidente tra Casarano e Ugento:
giovane motociclista perde la vita

 
GdM.TVTraffico in tilt
Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

Paura a Matera per una valigia abbandonata per strada: intervenuti artificieri

 
BrindisiGuidava l'auto del padre
I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

 
BatParla un imprenditore
Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

 

a potenza

Funzionario Agenzia delle Entrate
si appropria di 14mila euro

agenzie delle entrate

POTENZA - Con l’accusa di essersi appropriato di soldi dei contribuenti per un totale di circa 14 mila euro - con una modalità simile ad una «vera e propria retribuzione mensile», per un anno e mezzo - un funzionario dell’Agenzia delle entrate di Potenza, un uomo 58 anni, è finito oggi agli arresti domiciliari.
L’uomo era addetto al reparto di gestione banche dati e servizi catastali dell’ufficio provinciale territorio di Potenza: la sua mansione era quella di accettazione e registrazione delle domande di voltura. Secondo quanto accertato dalla Guardia di Finanza, in un’inchiesta coordinata dalla Procura della Repubblica di Potenza, si sarebbe appropriato di tributi e bolli relativi a 95 domande di volture catastali, per un totale appunto di circa 14mila euro.

Secondo l’accusa, il funzionario avrebbe sottratto «ogni giorno piccole somme di denaro che gli utenti versavano alle casse della pubblica amministrazione» per le pratiche di voltura. Lo stratagemma usato - ma non passato inosservato, al punto che l’Agenzia delle entrate avevano segnalato tutto alla Procura della Repubblica - consisteva nell’attestare falsamente che le richieste di voltura erano state presentate ad un altro ufficio provinciale e che quindi anche le imposte era state pagate altrove. I contribuenti ricevevano una ricevuta di versamento falsa: i documenti cartacei venivano distrutti, nella convinzione che fosse necessario evitare qualsiasi «riscontro agli atti» del proprio ufficio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400