Domenica 21 Ottobre 2018 | 11:56

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Bari alla prova di MarsalaIl mister cerca la ripartenzaSegui la diretta dalle 15

Bari alla prova di Marsala Il mister cerca la ripartenz...

 
Lavoro
Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: scadono 280 contratti

Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: sca...

 
Protesta a Bari
Disabili, addio palestra: la squadra di basket in carrozzina in strada:«Comune Bari accontenta gli amici»

Disabili, squadra  di basket in carrozzina per strada. ...

 
Davanti alla chiese
Bisceglie, spacciano 50 euro falseper le piantine dei malati di tumore

Bisceglie, spacciano 50 euro false per le piante dei ma...

 
Botto e risposta
Salvini-Decaro, «duello» sui migrantiIl ministro: a Bari ora sono 817,a gennaio con il Pd erano 2.383

Salvini-Decaro, «duello» sui migranti. Ministro: a Bari...

 
La denuncia di un comitato
Brindisi, raid xenofobo con mazzeferiti due migranti, uno è graveSventata altra aggressione

«Brindisi, raid con mazze»: feriti due migranti, uno è ...

 
In via Brigata Regina
Bari, scontro tra moto e auto: muore un ragazzo di 17 anni

Bari, terribile scontro tra moto e auto: muore un ragaz...

 
Arrestato 46enne
Tenta furto in un supermarket di Matera: inseguito e bloccato da immigrato

Tenta furto in un supermarket di Matera: inseguito e bl...

 
La decisione
Bari, archiviata querela contro Marilù Mastrogiovanni: non diffamò la Igeco

Bari, archiviata querela contro Marilù Mastrogiovanni: ...

 
Regionali 2020
Sfuma il congresso del Pd ma primarie entro l’anno

Sfuma il congresso del Pd ma primarie entro l’anno

 
Serie B
Calcio, il Foggia battuto dal Cosenza 2-0

Calcio, il Cosenza batte il Foggia 2-0

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Mario Amodio, lavorava nel reparto carpenteria

Ilva, morto ex operaio 39 anni
e campione arti marziali

Ilva, morto ex operaio 39 annie campione arti marziali

TARANTO -  A 39 anni è morto Mario Amodio, ex operaio del reparto Carpenteria dello stabilimento Ilva di Taranto che nel 2005 aveva contratto la sclerosi multipla e nel 2008 un carcinoma alla lingua che gli impediva di interloquire. Mario era stato campione mondiale di karate contact nel 2007. L'ex operaio, insieme alla moglie Felicetta, aveva raccontato la sua storia in una intervista concessa alla Gazzetta del Mezzogiorno, nel corso della trasmissione Rai di Domenico Iannacone 'I Dieci Comandamentì e a Ugl Tv.

«Operavo - svelò - sui convertitori, nelle acciaierie, tra lance che immettono ossigeno e saldatrici. Lì la polvere minerale brillava, me la ricordo ancora come un incubo luccicante. Me la sentivo in gola tutto il giorno». Il lavoratore perse anche l’assegno di accompagnamento dell’Asl perché dissero che le sue condizioni erano migliorate.

In un post su Facebook, Iannacone sottolinea di aver "ricevuto una notizia che non avrei voluto mi giungesse. Il mio amico Mario Amodio ci ha lasciati. Ho conosciuto Mario in una puntata de 'I dieci comandamentì. Mario si era ammalato di tumore lavorando all’Ilva di Taranto e piano piano aveva perso anche la sua voce e le sue forze. Nella sua vita era stato campione di arti marziali e con lo spirito del campione aveva combattuto la sua battaglia contro la malattia e il ricatto del lavoro a Taranto.

Felicetta, sua moglie, è stata al suo fianco fino alla fine parlando per lui, diventando 'La voce di Mariò. Oggi - scrive Iannacone - te ne sei andato ma la tua voce continuerò a sentirla sempre nel mio cuore».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400