Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 11:19

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
L'inchiesta sui giudici
Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato dal papà di Renzi

Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato da papà Renzi

 
Giudici & mazzette
«Mi parlò di Gladio e servizi, voleva500 euro al giorno per le sue amanti»

«Parlò di Gladio e servizi, voleva
500 euro al giorno per le amanti»

 
La protesta
Gazzetta, altri tre giorni di scioperoI giornalisti: silenzio dei commissariFnsi: non rispettati diritti giornalisti

Gazzetta, altri 3 giorni di sciopero:
«I commissari non rispondono» 
Fnsi: violati diritti dei giornalisti

 
Inchiesta da Lecce
Trani, arrestati due magistrati per corruzione e falso ideologico

Trani, arrestati due magistrati: processi venduti per soldi, Rolex e diamanti.Imprenditore confessa: così pagai milioni

 
Burrasca
Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calbaria

Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calabria

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
L'incontro
Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, serve agenzia per bloccare ricerche in mare»

Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, bloccare ricerche in mare»

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
La cerimonia
Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

 

musica

Accordo Comune di Lecce
e Conservatorio Tito Schipa

comune di lecce

LECCE - E’ stato siglato oggi, nella Sala Giunta di Palazzo Carafa, il protocollo d’intesa, che durerà tre anni, tra il Comune di Lecce e il Conservatorio di Musica «Tito Schipa», uno dei principali istituti musicali del Sud Italia. Oggetto del protocollo, - informa una nota - la programmazione congiunta e la realizzazione di iniziative culturali e musicali in città, volte a sviluppare una produzione culturale basata sulla riscoperta dei luoghi, delle diverse epoche storiche e degli artisti che hanno segnato la vita della comunità leccese.

«Con questo protocollo si suggella una collaborazione nuova tra due importanti istituzioni della città. - sottolinea il sindaco Carlo Salvemini - Questa intesa scaturisce dalla consapevolezza di dover fare squadra, di dover mettere a valore le ricchezze che diffusamente sono presenti e che per lungo tempo si sono percepite come separate in casa o comunque con pochissime occasioni e volontà di lavoro comune. Il protocollo d’intesa tra Comune e Conservatorio, che viene quindi a colmare un vuoto e definisce gli impegni reciproci di un’attività da costruire negli anni, si inserisce nel solco di un rapporto di governance strategica, che stiamo costruendo tra le principali istituzioni culturali e scientifiche della città di Lecce, vale a dire Università del Salento, Conservatorio e Accademia di Belle Arti».

«Il Protocollo è un fatto importante, anzi storico - evidenzia il presidente del Conservatorio Biagio Marzo - tant'è che per la prima volta si è creata una sinergia tra l’Ente locale e l’Istituzione per rilanciare l’attività artistico-musicale della città. Grazie al Sindaco Salvemini e alla sua Giunta si sta per costituire un inedito sistema culturale con il coinvolgimento, in un unico protocollo d’intesa, tra il Comune, l’Università del Salento, il Conservatorio e l’Accademia di Belle Arti. Il percorso culturale che intendiamo tracciare insieme va dal centro storico ai quartieri, valorizzando i beni paesaggistici e culturali e la narrazione dei Genius Loci della città. Il tutto accompagnato da una filiera di concerti che percorrono vari generi musicali, dal gregoriano al jazz, passando per il barocco e il contemporaneo."

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400