Sabato 20 Luglio 2019 | 02:43

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Lecce, record di abbonamenti: oltre 13mila per la serie A

Lecce, record di abbonamenti: oltre 13mila per la serie A

 
Il caso
Dress-code alle corsiste: confermati i domiciliari a ex giudice Bellomo

Dress-code alle corsiste: confermati i domiciliari a ex giudice Bellomo

 
Al rione Salinella
Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
A taranto
ArcelorMittal, sindacato Usb: «Materiale ferroso in insalata a mensa»

ArcelorMittal, sindacato Usb: «Materiale ferroso in insalata a mensa»

 
Società fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
L'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
Le dichiarazioni
Lecce, Petriccione: «La serie A? Un'avventura stimolante»

Lecce, Petriccione: «La serie A? Un'avventura stimolante»

 
L'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Il pluriomicidio
Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: condannato all'ergastolo

Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: condannato a 30 anni

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl rione Salinella
Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

 
BariSocietà fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
PotenzaL'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
LecceL'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BrindisiPer un valore di 1000 euro
Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

economia

Sostegno alle imprese
A Matera «zone franche»

Matera

MATERA - Sarà «una procedura semplificata e diretta», che coinvolgerà l’Agenzia delle Entrate e il Comune di Matera, «a favorire l’accesso delle imprese locali alla fiscalità di vantaggio prevista dalla normativa sulle Zone franche urbane (Zfu)» che destina alla Città dei dei Sassi risorse per circa 6,4 milioni di euro. Lo hanno reso noto, in una conferenza stampa, il sindaco Raffaele De Ruggieri e il consigliere comunale Giovanni Scarola (Scelgo Matera 2019).
L’Agenzia delle Entrate attiverà un codice di compensazione fiscale mentre il Comune fornirà dati sulla localizzazione e residenza delle attività produttive sul territorio.
«Il Ministero per lo Sviluppo economico - hanno detto De Ruggieri e Scarola - attiverà i bandi dal prossimo 1 marzo. Sono importanti l'informazione e la partecipazione delle imprese in modo da utilizzare in toto le risorse assegnate, per poter chiedere eventuali somme aggiuntive».

Ministero e Agenzie delle Entrate terranno nei prossimi giorni un incontro con le associazioni di categorie per illustrare gli aspetti tecnici e operativi del provvedimento. Il perimetro della Zona franca di Matera coinvolge a nord dell’abitato le due zone per insediamenti artigianali e produttivi Paip 1 di via La Martella e Paip 2 di via Gravina e parte dei quartieri di San Giacomo e Serra Rifusa. La fiscalità di vantaggio e decontributiva raggiungerà il tetto massimo di 30mila euro l’anno in materia di esenzioni delle imposte sui redditi (Irpef e Ires), imposta regionale sulle attività produttive, imposta municipale propria (per i soli immobili siti nella Zfu, posseduti e utilizzati dai beneficiari per l'esercizio della propria attività) ed esonero del versamento dei contributi a carico del datore di lavoro sulle retribuzioni da lavoro dipendente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie