Mercoledì 17 Agosto 2022 | 06:30

In Puglia e Basilicata

La crisi mondiale secondo Pelosi raccontata da una studentessa pugliese

18 Febbraio 2009

Da Elisabetta MANDESE 
partecipante al Master Safe riceviamo e pubblichiamo: 

 

ROMA - Ieri mattina alle ore 10,00, presso il centro studi americano a Roma, si è svolto un incontro tra il presidente della camera dei rappresentanti USA, Nancy Pelosi - accompagnata da alcuni membri del Congresso - ed una ristretta rappresentanza di studenti italiani e americani sul tema "The way forward Copenhagen". All'evento è stata espressamente richiesta la presenza del gruppo di partecipanti alla X edizione del master SAFE (Sostenibilità ambientale delle fonti energetiche).


roma



 L'incontro ha rivelato da subito la sua natura diplomatica, evidenziandosi l'intento di creare non tanto uno scambio di dati o informazioni tecniche quanto piuttosto il proposito di aprirsi al dialogo. Ciò che è apparso è stato infatti la precisa intenzione di promuovere presupposti diversi  da quelli che avevano caratterizzato l'incontro a Kyoto del '97. 

Da buona moderatrice lo Speaker Pelosi ha coordinato i vari interventi dando consistente spazio all'ascolto. E' stata sottolineata l'importanza della scienza - a cui, infatti, verrà dato più spazio - e la necessità di organizzare la ricerca scientifica per raggiungere un coordinamento a livello globale. Si è evidenziata inoltre l'intenzione, da parte di venti Stati, di seguire gli standard di emissione delle automobili fissati dalla California. Ed infine, sul filone di una rottura col passato, si è affrontato il tema della Green Economy come propulsore per la creazione di nuovi posti di lavoro.

E' interessante considerare alla luce dei discorsi aperti come la questione della crisi dell’economia e dei problemi legati al riscaldamento climatico inneschino una sinergia di leve a cui occorre far capo ed in particolar modo quella legata all'utilizzo di fonti di energia alternative. In quest'ottica la situazione che stiamo vivendo deve esser vista come un'opportunità che accelera i cambiamenti necessari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725