Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 02:30

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Covid 19, la Regione Puglia potenzia il trasporto scolastico

Covid 19, la Regione Puglia potenzia il trasporto scolastico

 
I dati
Spopolamento dei Comuni: nel Leccese in 7 anni 15mila abitanti in meno

Spopolamento dei Comuni: nel Leccese in 7 anni 15mila abitanti in meno

 
La diretta
Crisi di governo, Conte a caccia della maggioranza in Senato, duello con Renzi: «Difficile governare con chi dissemina mine»

Crisi di governo, Conte incassa la fiducia in Senato. La votazione: 156 sì, 140 no, 16 astenuti. Var sul pugliese Ciampolillo

 
Lotta al virus
Vaccino contro il Covid 19, in Puglia scorta di 30mila dosi per i richiami

Vaccino Covid 19: in Puglia scorta di 30mila dosi per i richiami, nonostante tagli di Pfizer. Regione: «Niente dosi a chi non ha diritto»

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, 10.497 nuovi casi e 603 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus Italia, 10.497 nuovi casi e 603 morti nelle ultime 24 ore

 
Il caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
L'iniziativa
Bari, l'Accademia delle Belle Arti nell'ex Caserma Rossani: al via il progetto da 1 mln

Bari, l'Accademia delle Belle Arti nell'ex Caserma Rossani: al via il progetto da 1 mln

 
parto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
Sanità
L'appello dei fisioterapisti: «Asl Bari assuma i vincitori del concorso»

L'appello dei fisioterapisti: «Asl Bari assuma i vincitori del concorso»

 
L'inchiesta
Tesori fragili di Puglia: un parcheggio salva l’Eldorado di Roca

Tesori fragili di Puglia: un parcheggio salva l’Eldorado di Roca

 
il bollettino
Coronavirus, in Puglia 805 casi su oltre 12mila tamponi. 16 decessi, leggero calo ricoveri

Coronavirus, in Puglia 850 casi su oltre 12mila tamponi. 16 decessi, leggero calo ricoveri. Tasso positività crolla al 6,84%

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

a corato

Minacce ed attentati
per evitare che i beni
finissero all'asta

Minacce ed attentatiper evitare che i benifinissero all'asta

Foto d'archivio

BARI - I suoi beni erano stati messi all’asta e per impedirne l’acquisto avrebbe minacciato un imprenditore organizzando contro di lui attentati dinamitardi, incendi e danneggiamenti. Per i reati di turbativa d’asta, tentata estorsione, incendio, porto e detenzione di ordigni esplosivi, i Carabinieri di Corato e del Nucleo Operativo di Trani hanno arrestato un 49enne di Corato, titolare di un’agenzia di pompe funebri. L’uomo, con precedenti penali per reati contro la persona e il patrimonio, è finito in carcere su disposizione della magistratura tranese.

Le indagini, coordinate dal pm di Trani Marcello Catalano, sono iniziate nel settembre scorso quando la vittima ha segnalato la presenza di un ordigno inesploso davanti alla saracinesca del suo negozio di fiori. Grazie a intercettazioni telefoniche e pedinamenti, gli investigatori hanno documentato almeno tre episodi di intimidazioni riconducibili alla stessa mano che, alla fine, hanno fatto desistere l’imprenditore dall’acquisto di quei beni. Dopo la vicenda dell’ordigno inesploso, infatti, il 49enne avrebbe ordinato l’incendio del portone di casa dell’imprenditore e poi la distruzione di un chiosco di fiori, inizialmente di sua proprietà, poi acquistato all’asta.

Il 49enne è ritenuto il mandante di questi episodi e avrebbe pagato alcune persone - ancora in fase di identificazione - con poche decine di euro perché materialmente posizionassero gli ordigni. Le indagini proseguono anche per accertare se il 49enne sia collegato ad altri episodi intimidatori simili commessi a Corato negli ultimi mesi, incendi di auto e portoni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie