Giovedì 18 Agosto 2022 | 03:24

In Puglia e Basilicata

Bari, nona edizione di Expolavoro boom di iscritti ai workshop

Bari, nona edizione di Expolavoro boom di iscritti ai workshop
Oltre 5mila studenti dell’Università, del Politecnico e della scuola secondaria superiore provenienti da tutta la Puglia si sono iscritti a partecipare ai 42 workshop di orientamento previsti nel programma della manifestazione che si è inaugurata oggi
• Giovedì il lancio a Bari di «Erasmus per giovani imprenditori»

17 Febbraio 2009

Expolavoro 2009BARI – E' stata inaugurata stamani al Politecnico di Bari la nona edizione di Expolavoro, il salone dell’orientamento allo studio e alle professioni promosso dai Giovani Imprenditori di Confindustria Bari. Oltre 5mila studenti dell’Università, del Politecnico e della scuola secondaria superiore provenienti da tutta la Puglia si sono iscritti a partecipare ai 42 workshop di orientamento previsti nel programma della manifestazione. A tenere questi incontri di orientamento sono quest’anno ben 27 ordini professionali, associazioni di categoria e sindacali, 4 Università, l’Ufficio scolastico regionale per la Puglia, l’Agenzia Regionale per l'Innovazione Tecnologica, Comune di Bari, Provincia di Bari e Regione Puglia. 
Expolavoro 2009
Nuove discipline e una maggiore apertura internazionale sono le novità di quest’anno. I workshop toccano infatti nuovi ambiti disciplinari, come le biotecnologie e il mondo lavorativo dello sport, mentre gli incontri dedicati alle professioni più tradizionali hanno una impostazione ed un respiro più internazionali, con un’attenzione particolare alle occasioni di formazione all’estero. Affollatissimi gli stand in questa prima giornata della manifestazione, che ha visto anche l’assegnazione del Premio per l’internazionalizzazione «Made in Italy Antonio Aloisio. Il premio è stato consegnato all’azienda metalmeccanica barese Nuova PDM srl che produce tubi pre-isolati. 

La premiazione si è tenuta a conclusione del convegno inaugurale dedicato al tema «Internazionalizzazione e mondo del lavoro: una finestra sul futuro», al quale sono intervenuti il rettore del Politecnico di Bari Salvatore Marzano, il prorettore dell’Università di Bari Augusto Garuccio, Cecilia Pirolo dell’Ufficio scolastico regionale per la Puglia, l’Assessore regionale al lavoro Marco Barbieri, il Vice Presidente della Provincia di Bari Onofrio Sisto, l’Assessore ai servizi demografici del Comune di Bari Francesco Paolo Sisto, il presidente dell’Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione Gianfranco Viesti, il presidente dei Giovani imprenditori di Bari Vincenzo Carpentiere e il presidente di Confindustria Bari Alessandro Laterza.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725