Sabato 20 Ottobre 2018 | 01:54

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso a Roccanova (Pz)
Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100 anni

Crisi editoria: in Basilicata un'edicola resiste da 100...

 
Il punto
«Tap arriverà comunque a Brindisi-Mesagne», parla il presidente Emiliano

Tap, Emiliano avverte: gasdotto arriverà a Brindisi-Mes...

 
Sanità
Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

 
Rivedi la diretta
La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

La Voce Biancorossa presenta Marsala-Bari

 
Consegnate al comune
Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolte 4mila firme

Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolt...

 
Lele è stato dimesso
Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 marzo 2019

Negramaro, tour rinviato: nuove date a Bari il 13 e 14 ...

 
Razzia in via Bastioni
Brindisi, immigrato distrugge vetriauto in sosta in centro: arrestato

Brindisi, immigrato distrugge vetri auto in sosta in ce...

 
Dopo l'intervento
Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemelli

Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemel...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Costi della politica
Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamentari

Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degl...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Anticipo di serie B

Foggia, rimonta d'orgoglio
da 0-2 a 2-2 con il Venezia
Oggi il Bari in casa del Perugia

Foggia, rimonta d'orgoglio da 0-2 a 2-2 con il Venezia Oggi il Bari in casa del Perugia

FOGGIA-VENEZIA 2-2 (0-1 nel primo tempo)

FOGGIA (3-5-2): Tarolli 5.5; Martinelli 5, Coletti 5, Camporese s.v. (35' pt Loiacono 5.5); Gerbo 5, Agnelli 6, Vacca 5 (20' st Deli 6.5), Agazzi 5.5, Celli 5 (1' st Floriano 5.5); Beretta 5.5, Chiricò 5. In panchina: Sarri, Sanchez, Lodesani, Figliomeni, Fedato, Rubin, Calderini, Ramè, Fedele. Allenatore: Stroppa 5.

VENEZIA (3-5-2): Audero 6; Andelkovic 6, Bruscagin 6.5, Cernuto 6; Zampano 6, Falzerano 6 (42' st Soligo sv), Bentivoglio 6.5, Pinato 6.5 (33' st Suciu sv), Del Grosso 6; Zigoni 7.5, Marsura 6.5 (21' st Moreo 6). In panchina: Vicario, Gori, Stulac, Fabiano, Geijo, Mlakar, Fabris, Garofalo, Signori. Allenatore: Inzaghi 6.5.

ARBITRO: Marinelli di Tivoli 6.5.

RETI: 5' pt e 9' st Zigoni, 43' st Beretta, 50' st Deli.

NOTE: Terreno in buone condizioni. Spettatori 8.000 circa tra i quali una cinquantina di tifosi ospiti. Ammoniti: Coletti, Zigoni, Agnelli. Angoli: 9-3 per il Foggia. Recupero: 1', 5'.

FOGGIA - Il Foggia riesce ad acciuffare negli ultimi secondi del recupero il pareggio (2-2) insperato contro un Venezia ben organizzato che aveva mostrato per quasi tutta la partita di poter sovrastare e controllare facilmente gli avversari rossoneri. Una partita che poteva finire tranquillamente con tre o quattro gol di vantaggio per gli uomini di Pippo Inzaghi, ma che è stata recuperata con la forza della disperazione da un Foggia molto confusionario ma comunque volitivo.

Al quarto il Venezia va già in gol con Zigoni su passaggio preciso di Falzerano che aveva ricevuto a sua volta da Pinato. Sembrava continuare la maledizione dello Zaccheria dove il Foggia è riuscito a vincere una sola volta. Al 18/mo ancora gli ospiti pericolosi con Falzerano incontenibile, che sfiora con un diagonale il gol del 2-0. E’ ancora il Venezia a rendersi pericoloso con Marsura che al 33/mo manda fuori di poco un invito del solito Falzerano.

L’unico tiro pericoloso del Foggia arriva al 39/mo con Chiricò. Il secondo tempo vede ancora gli uomini di Inzaghi sfiorare in un paio di occasioni il secondo gol, che arriva al nono con un tiro di Zigoni dopo uno scambio con Pinato. Al 43/mo dopo l’ennesimo pericolo scampato e con una contestazione dei tifosi sempre crescente, il Foggia finalmente va in gol con Beretta su passaggio di Chiricò.

L’arbitro assegna cinque minuti di recupero, nel corso dei quali il Foggia butta in campo tutta la sua determinazione alla ricerca del gol del pareggio che, incredibilmente arriva al 95/mo con Deli che raccoglie un passaggio di Loiacono ed insacca.

19ª GIORNATA - 16/12 - ORE 15

Avellino - Ascoli

Brescia - Cittadella (17/12, ore 15)

Carpi - Frosinone

Cremonese - Empoli

Foggia - Venezia 2-2

Palermo - Ternana

Parma - Cesena

Perugia - Bari

Pescara - Novara (17/12, ore 15)

Pro Vercelli - Spezia

Vir.Entella - Salernitana 

LA CLASSIFICA

Palermo 32 18 8 8 2 25 16
Parma 30 18 9 3 6 27 17
Frosinone 30 18 7 9 2 30 22
Empoli 29 18 8 5 5 36 28
Bari 29 18 9 2 7 30 25
Cittadella 28 18 8 4 6 29 22
Venezia 28 19 6 10 3 22 16
Cremonese 27 18 6 9 3 26 19
Carpi 24 18 6 6 6 16 22
Perugia 23 18 6 5 7 31 28
Salernitana 23 18 4 11 3 27 26
Novara 23 18 6 5 7 22 21
Spezia 23 18 6 5 7 19 20
Entella 21 18 4 9 5 23 25
Avellino 21 18 5 6 7 26 29
Brescia 21 18 5 6 7 17 20
Pescara 21 18 5 6 7 30 36
Cesena 21 18 5 6 7 31 38
Foggia 19 19 4 7 8 29 39
Ternana 18 18 2 12 4 27 32
Pro Vercelli 18 18 4 6 8 22 29
Ascoli 15 18 3 6 9 16 29

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400