Sabato 28 Maggio 2022 | 08:54

In Puglia e Basilicata

serie d di Calcio

Incidenti in Potenza-Cerignola
Daspo a sette tifosi degli ospiti

Allo stadio col Daspo misura aggravata per tifosi altamurani

15 Dicembre 2017

POTENZA - Accusati, a vario titolo, di aver acceso fumogeni dentro e fuori lo stadio «Viviani» di Potenza, lo scorso 15 ottobre, e di aver rubato,e sotto la minaccia di una mazza da baseball, una bandiera a un supporter della squadra rossoblù, per sette tifosi - di età compresa tra i 48 e i 21 anni - del Cerignola (girone H della serie D) è stato emesso il Daspo. Il divieto di assistere alle manifestazioni sportive sarà per tre tifosi per cinque anni e per tre anni per gli altri quattro.

Stamani, in una conferenza stampa, il Questore del capoluogo lucano, Alfredo Anzalone, e il dirigente della Digos, Michele Geltride, hanno illustrato i particolari delle indagini, che, anche grazie alle immagini riprese dalla Polizia scientifica, hanno permesso di identificare i sette tifosi, i quali sono stati anche denunciati in stato di libertà alla magistratura.

Gli episodi che hanno portato ai Daspo sono accaduti prima e alla fine della partita vinta dalla formazione di casa per 3-0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725