Giovedì 11 Agosto 2022 | 07:44

In Puglia e Basilicata

San Vito Normanni, commando rapina coppia inglese in casa

San Vito Normanni, commando rapina coppia inglese in casa
Tre malfattori a volto coperto ed armati di fucile hanno messo a segno una rapina a San Vito dei Normanni (Br), ai danni di due coniugi che rientravano nella loro villa. I banditi hanno atteso il rientro a casa delle vittime, nascondendosi nel giardino. I malcapitati sono stati costretti a consegnare ai banditi portafoglio e borsetta, che contenevano qualche centinaio di euro e le carte di credito.
• Un morto e due feriti in incidente nel Barese

16 Febbraio 2009

SAN VITO DEI NORMANNI - Tre individui col volto coperto ed armati che l’altra sera hanno atteso due coniugi inglesi nel giardino della loro casa italiana, per rapinare il denaro che avevano addosso  e poi dileguarsi nell’oscurità.

È accaduto l’altra sera in contrada Pellegrino, alla periferia del paese, dove insistono diverse dimore rurali ristrutturate ed abitate da pensionati inglesi innammoratisi di questa terra. Erano da poco passate le 22 quando i due coniugi sono rientrati ed entrando nel giardino di casa hanno notato che le luci esterne, stranamente, erano spente. Ci avevano pensato i tre malviventi a sabotare l’impianto, proprio per poter perseguire al meglio il proprio intento delittuoso. 

Sotto la minaccia delle armi i rapinatori si sono fatti consegnare il portafogli dell’uomo, la borsa della moglie che era in macchina e le carte di credito di entrambi i coniugi 65enni. Il contante che hanno arraffato ammonta a circa 150 euro. Subito dopo il commando si è allontanato nelle campagne circostanti, dove forse era atteso da un complice, a bordo di un’auto ferma a diversa distanza.

DOMANI SULLA GAZZETTA IL SERVIZIO COMPLETO
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725