Mercoledì 19 Febbraio 2020 | 14:25

NEWS DALLA SEZIONE

giudiziaria
Processo escort: a Bari chiese tre condanne e un non luogo a procedere

Processo escort: a Bari chiese tre conferme di condanna e un non luogo a procedere

 
le indiscrezioni
Coronavirus, i pugliesi sulla nave «Diamond Princess». Marittimo biscegliese: «Resto qui»

Coronavirus, i pugliesi sulla nave «Diamond Princess». Marittimo biscegliese: «Resto qui»

 
chiamato 'cipollotto'
Foggia, trovato piccolo ordigno vicino a una scuola: intervenuti gli artificieri

Foggia, trovato piccolo ordigno vicino a una scuola: intervenuti gli artificieri

 
nel Leccese
Alezio, cc trovano quasi un chilo di marijuana nascosta fra i rovi

Alezio, cc trovano quasi un chilo di marijuana nascosta fra i rovi

 
calcio lucano
Eccellenza, daspo per 8 tifosi del Rotonda: petardi in campo limitarono visuale di gioco

Eccellenza, daspo per 8 tifosi del Rotonda: petardi in campo limitarono visuale di gioco

 
serie a
Il Lecce ha i piedi puntati. Lucioni: «Dal Torino in giù è una lotta per non retrocedere»

Il Lecce ha i piedi puntati. Lucioni: «Dal Torino in giù è una lotta per non retrocedere»

 
nel Foggiano
Cerignola, estorce 10mila euro alla madre per comprare la droga: arrestato

Cerignola, estorce 10mila euro alla madre per comprare la droga: arrestato

 
L'intervista
«La borghesia si mobiliti per salvare la Gazzetta», l'iniziativa di Ugo Patroni Griffi

«La borghesia si mobiliti per salvare la Gazzetta», l'iniziativa di Ugo Patroni Griffi

 
controlli della gdf
Lecce, mezza tonnellata di droga nel vano di uno scafo, in casa armi e munizioni: un arresto

Lecce, mezza tonnellata di droga nel vano di uno scafo, in casa armi e munizioni: un arresto

 
Le regionarie
Regionali Puglia, 92 aspiranti consiglieri regionali del M5S

Regionali Puglia, 92 aspiranti consiglieri regionali del M5S

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Ciofani: «Bisogna cambiare passo per vincere tutte le partite»

Bari calcio, Ciofani: «Bisogna cambiare passo per vincere tutte le partite»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barigiudiziaria
Processo escort: a Bari chiese tre condanne e un non luogo a procedere

Processo escort: a Bari chiese tre conferme di condanna e un non luogo a procedere

 
Potenzacommercio
Nutella Biscuits da Balvano a Berlino: pronto il debutto sul mercato tedesco

Nutella Biscuits da Balvano a Berlino: pronto il debutto sul mercato tedesco

 
Foggiachiamato 'cipollotto'
Foggia, trovato piccolo ordigno vicino a una scuola: intervenuti gli artificieri

Foggia, trovato piccolo ordigno vicino a una scuola: intervenuti gli artificieri

 
Leccenel Leccese
Alezio, cc trovano quasi un chilo di marijuana nascosta fra i rovi

Alezio, cc trovano quasi un chilo di marijuana nascosta fra i rovi

 
BrindisiNel Brindisino
Francavilla F.na, ruba in un forno e tenta furto in un liceo: arrestato 27enne

Francavilla F.na, ruba in un forno e tenta furto in un liceo: arrestato 27enne

 
Batnel nordbarese
Andria, armi da guerra per vendicare il padre boss ammazzato l'anno scorso: arrestati in 2

Andria, armi da guerra per vendicare il padre boss ammazzato l'anno scorso: arrestati in 2

 
MateraL'inchiesta
Sanitopoli lucana, ex governatore Marcello Pittella rinviato a giudizio

Sanitopoli lucana, a giudizio ex governatore Pittella: con lui anche ex dg Asl Bari

 

i più letti

taranto

Ilva, Calenda: sindaco ritiri
subito ricorso, o salta tavolo

ministro calenda

ROMA - «La convocazione con l’ordine del giorno condiviso è uscita ieri, mi aspetto che il ricorso venga ritirato immediatamente» dal sindaco di Taranto. Lo ha detto il ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda a 'Focus Economià su Radio24, «altrimenti il tavolo non si fa, o ci occuperemo di quei problemi ma senza un confronto che non può essere in parallelo nelle aule di tribunale».

Calenda ha ricostruito l’esito dell’incontro avuto nei giorni scorsi a Taranto con il sindaco: «insieme tiriamo un ordine del giorno della riunione istituzionale di Taranto, facciamo una dichiarazione congiunta in cui si dice questo è l’ordine del giorno, appena ricevo la dichiarazione formale ritiro il ricorso». «Ieri ho mandato la convocazione formale con quell'ordine del giorno - ha detto Calenda -, sto aspettando di sapere se, ma immagino che sarà così, il sindaco terrà fede a ciò che ha detto, e cioè ritirare il ricorso perché non si può aprire un tavolo e discutere di cose che si discutono parallelamente al tavolo e in un tribunale».

CALENDA: COLPISCE IL SILENZIO DI PD E FI SU ILVA

C'è un «silenzio eclatante» della politica sulla «malattia italica» per cui si vuole tutto ma non si decide mai nulla. Lo ha detto il ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda a 'Focus Economià su Radio24, che si è detto «molto, moltissimo» colpito dal silenzio di Pd e Forza Italia sull'Ilva.

«Mi colpisce moltissimo. Anche perché - ha spiegato - il Governo ha fatto una battaglia per cercare di trovare un investitore importante che mettesse a posto la parte ambientale. Il livello di questa parte ambientale è enorme. Se neanche su questo si smuovono i partiti non populisti che parlano tutto il giorno di un Truman show incomprensibile sulla responsabilità, le banche. Questa è vita reale di persone ma anche un pezzo del Pil dell’Italia molto significativo e la competitività dell’Italia».

Al conduttore che chiedeva perché Berlusconi e Renzi stanno zitti, Calenda ha risposto: «Non lo so, non ne ho idea, e la cosa mi lascia molto perplesso. Forse perché questo è uno di quei casi in cui si deve prendere una posizione su un fatto reale, complesso. Non è uno slogan ma un’operazione industriale. Forse perché lo sta portando avanti questo Governo». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie