Domenica 14 Agosto 2022 | 11:14

In Puglia e Basilicata

Nardò, all'Istituto alberghiero manca il gas nelle cucine. Studenti senza lavoro 

14 Febbraio 2009

NARDO' - Manca l’allacciamento alla rete del gas e, per questo motivo, gli studenti dell’Alberghiero sono senza lavoro: praticamente penalizzati rispetto ai colleghi di altre scuole (in primis quelli del “polo” adriatico) e delusissimi da quanto promesso dalla scuola e non mantenuto. In fin dei conti sono andati lì per imparare l’arte “sul campo” e se a mancare sono proprio i laboratori a che serve andare a scuola? Cocktail e manicaretti, del resto, non si possono studiare in teoria. 

Sotto accusa, però, non è la dirigenza dell’istituto ma la Provincia di Lecce che ha consegnato a Donato Ingrosso (il preside) una Ferrari ma ha scordato di mettere la benzina. 

Nell’edificio di via Bonfante, infatti, da settembre ci sono alcune cucine da studio televisivo, tipo la «Prova del cuoco» ma le complicazioni sono arrivate prima con il nulla-osta dei vigili del fuoco e poi, soprattutto, con le richieste di fornitura del gas all’Italcogim. Ora Ingrosso, dopo quotidiani contatti con la Provincia per il sospirato allacciamento alla rete del gas, scriverà al Prefetto e al ministro Brunetta: in attesa che gli studenti possano accendere il gas, ci pensa lui a dar fuoco (alle polveri).

[b.v.]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725