Mercoledì 17 Agosto 2022 | 08:58

In Puglia e Basilicata

Barletta, sequestrati cibi avariati pronti alla vendita

Barletta, sequestrati cibi avariati pronti alla vendita
Si tratta di sette tonnellate di alimenti vari in pessime condizioni igienico-sanitarie, in parte colpiti da parassiti e in parte con il termine di conservazione scaduto, sono state sequestrate dai carabinieri del Nas in un deposito adiacente a un supermercato. Il titolare del deposito, del quale è stata disposta la chiusura, è stato denunciato

13 Febbraio 2009

Controlli dei Carabinieri su alimentariBARLETTA (BARI) - Circa sette tonnellate di alimenti vari in pessime condizioni igienico-sanitarie, in parte colpiti da parassiti e in parte con il termine di conservazione scaduto, sono state sequestrate dai carabinieri del Nas in un deposito adiacente a un supermercato. Gli alimenti erano pronti per la vendita. Il titolare del deposito, del quale è stata disposta la chiusura, è stato denunciato a piede libero alla procura della Repubblica di Trani.

Gli alimenti sequestrati sono costituiti prevalentemente da prosciutti e altri tipi di  insaccati, acqua e olio. Il supermercato che riforniva, a quanto  si è appreso, non fa parte di nessuna catena. Tra i prodotti  sequestrati alcuni sono scaduti anche da nove mesi; altri, anche  se non scaduti, sono ricoperti di muffa e insetti. I controlli sono stati estesi anche ai locali di vendita e  sono stati compiuti con l’ausilio di personale del dipartimento  di prevenzione della Asl Bat che ha chiesto al sindaco la  chiusura amministrativa del deposito. Resta aperto alla vendita il supermercato per il quale ci  sono tutte le autorizzazioni necessarie e anche perchè, al suo  interno, non sono stati trovati alimenti in condizioni tali da  poter essere dannosi per la salute dei consumatori. 

Le indagini, spiegano i carabinieri, proseguiranno per  approfondire i dati di commercializzazione originali, come per  esempio la provenienza della merce. Il valore di quella  sequestrata ammonterebbe a circa 140mila euro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725