Mercoledì 24 Aprile 2019 | 13:48

NEWS DALLA SEZIONE

Primo caso a Sud
Taranto, operata di tumore al cervello mentre suona il violino

Taranto, operata di tumore al cervello mentre suona il violino

 
Nel quartiere San Paolo
Bari, col fratello fa irruzione in casa e aggredisce ex moglie: arrestati

Bari, col fratello fa irruzione in casa e aggredisce ex moglie: arrestati

 
Stalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
emergenza in puglia
Xylella nel Barese, Noci firma l'ordinanze per bloccare il batterio

Xylella nel Barese, Noci firma l'ordinanza per bloccare il batterio

 
La visita
Ex Ilva, Di Maio a Taranto: scatta il sit in oltre la zona rossa

Ex Ilva, Di Maio a Taranto: «Immunità penale? È vittoria dei tarantini»
Scatta sit in oltre zona rossa

 
La festa non autorizzara
Taranto, si sballano a rave party: 17 denunciati, tra loro un minorenne

Taranto, si sballano a rave party: 17 denunciati, tra loro un minorenne

 
La denuncia
Brindisi, si faceva inviare video hard da sua allieva di 12 anni

Brindisi, si faceva inviare video hard da sua allieva di 12 anni

 
L'inchiesta
Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

 
Il caso
Lecce-Brescia, commento su web scatena la polemica: l'amministratore del forum prende le distanze

Lecce-Brescia, commento su web scatena la polemica: l'amministratore del forum prende le distanze

 
Sull'Isola di Capraia
Migranti, 17 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: tra loro donne e bambini

Migranti, 18 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: hanno pagato 4mila euro per il viaggio

 
Le indagini
Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, e adesso cosa si fa?Si accarezza il sogno scudetto

Bari, e adesso cosa si fa?
Si accarezza il sogno scudetto

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoPrimo caso a Sud
Taranto, operata di tumore al cervello mentre suona il violino

Taranto, operata di tumore al cervello mentre suona il violino

 
BariNel quartiere San Paolo
Bari, col fratello fa irruzione in casa e aggredisce ex moglie: arrestati

Bari, col fratello fa irruzione in casa e aggredisce ex moglie: arrestati

 
LecceL'operazione dei cc
Lecce, distruggono i vetri di 5 auto e di un’ambulanza: denunciati

Lecce, distruggono i vetri di 5 auto e di un’ambulanza: denunciati

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 
BatBotta e risposta
Andria, accuse e veleni: fra Marmo e Giorgino volano gli stracci

Andria, accuse e veleni: fra Marmo e Giorgino volano gli stracci

 

l'indagine

Trani, processo «Revolving cards»
l'accusa vuole due condanne

Il pm: resta l'usura, truffa prescritta. Chieste 3 assoluzioni

Trani, processo «Revolving cards» l'accusa vuole due condanne

ANTONELLO NORSCIA

TRANI - Due condanne e 3 assoluzioni. Queste le richieste del pubblico ministero tranese Michele Ruggiero nel processo sui presunti illeciti delle revolving cards di American Express.

Il pm ha chiesto che il tribunale collegiale presieduto da Giulia Pavese condanni (col beneficio della pena sospesa) ad 1 anno e 4 mesi di reclusione Giglio Del Borgo, direttore generale e rappresentante legale di American Express Service Europe Limited per l’Italia nonchè responsabile area carte e viaggi dal 2005 al 12 marzo 2008; e ad 1 anno e 8 mesi Francesco Fontana, rappresentante legale di American Express Service Europe Limited e dirigente dell’area ufficio legale. La richiesta riguarda il reato di usura, risultando prescritte, per il pm, le ulteriori accuse di truffa e tentata truffa. Chiesta, invece, l’assoluzione, sebbene con l’equivalente della vecchia formula dell’insufficienza di prove per l’accusa di usura, per gli altri 3 imputati: Massimo Quarra avente lo stesso ruolo di Del Borgo dal 12 marzo 2008 in poi; Melissa Perinetti, dirigente dell’area prodotti carte di American Express; Daniele Di Febo, dirigente dell’ Area Compliance, settore che cura la conformità alla normativa italiana dei prodotti «Amex». Anche per loro il pm ha ravvisato la prescrizione per le ipotesi di truffa e tentata truffa.

Ieri mattina Ruggiero ha aperto la requisitoria proprio con le sue richieste, per poi motivarle in un’accorata discussione protrattasi per ore. I manager furono accusati dei presunti illeciti mascherati dalle «revolving cards» di American Express, con conseguente danno per i clienti-titolari delle carte «gold» e «bleu», la prima con linea di credito maggiore rispetto alla seconda. Per l’accusa, «Amex» avrebbe conseguito «un ingiusto vantaggio patrimoniale» grazie ad artifizi e raggiri ed a clausole contrattuali insidiose e poco chiare.

Nel processo sono costituiti parte civile l’Adusbef, sia a livello nazionale, con l’avvocato Antonio Tanza, che a livello regionale, con l’avvocato Vincenzo Laudadio, e 4 delle 10 persone dalle cui denunce, nel 2008, prese origine l’inchiesta. Le parti civili hanno concluso chiedendo la condanna di tutti gli imputati per tutti i reati contestati. Adusbef ha, inoltre, invocato una provvisionale di 20mila euro in solido tra gli imputati mentre i difensori (Giacomo Ragno, Massimo Ungaro, Nicola De Candia) di ciascun denunciante la provvisionale di 10mila euro.

Per le difese, l’avvocato Maurizio Bellacosa ha insistito nella richiesta di completa assoluzione di Perinetti. I difensori degli altri imputati discuteranno nell’udienza dell’11 dicembre. In quella data il Tribunale fisserà, per dopo l’Epifania, l’udienza per le repliche e la conseguente camera di consiglio che emetterà la sentenza di primo grado.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400