Giovedì 11 Agosto 2022 | 11:29

In Puglia e Basilicata

Bari, trovato un cadavere nell'area dell'ex caserma Rossani

Bari, trovato un cadavere nell'area dell'ex caserma Rossani
Il corpo, che è in avanzato stato di decomposizione, ha gli arti fratturati è un’ampia ferita al cuoio capelluto, tanto da far ipotizzare inizialmente un omicidio. Ora non si esclude l'ipotesi di un suicidio. Della vittima era stata denunciata la scomparsa. Il ritrovamento in un'area abbandonata ed in attesa di riqualificazione
Nuovo ergastolo per serial killer tunisino
Bari, baby rapinatori rapinano coetanei

13 Febbraio 2009

BARI - Il cadavere di un uomo che reca segni di violenza è stato trovato nel parcheggio della ex-caserma Rossani a Bari, in un’area centrale della città. Il corpo, che è in avanzato stato di decomposizione, ha – a quanto si è saputo sin'ora – gli arti fratturati è un’ampia ferita al cuoio capelluto, tanto da far ipotizzare un omicidio, anche se non viene esclusa l'ipotesi del suicidio. Dai primi accertamenti la vittima risulta essere Domenico Schino, 55 anni di Bari.
Dell’uomo ieri era stata denunciata la  scomparsa.


A scoprire il cadavere, è stato un inquilino di uno stabile che si affaccia sul piazzale interno all’ex caserma, che allarmato per l'insistente guaire di alcuni cani, ha aperto la finestra. Notato il corpo esanime, ha avvisato le forze dell’ordine.

Da una prima ricostruzione sembra che l'uomo dopo il tentato suicidio si sia trascinato e sia morto dissanguato. Del suo corpo se ne sarebbero cibati alcuni cani di passaggio, senza che nessuno si sia reso conto di nulla. 
Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore della  Repubblica di turno Gaetano De Bari.


La zona dove è stato trovato il cadavere di Domenico Schino è abbandonata a se stessa, tanto che nei mesi passati è stata oggetto di polemiche. L'area dell'ex caserma Rossani è stata ceduta al Comune di Bari in cambio della Chiesa russa consegnata alla Chiesa ortodossa, ma al momento non ci sarebbero fondi per riqualificarla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725