Domenica 20 Gennaio 2019 | 06:22

NEWS DALLA SEZIONE

In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
CARPI FOGGIA 0-2
Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

 
Finisce 1-1
Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

 
Serie B
Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

 
Serie B
Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

 
Droga
Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 

iniziativa non autorizzata

Corteo No Tap contro il gasdotto
pure le forze dell'ordine nel mirino

no tap

LECCE - Circa 100 manifestanti del movimento 'No Tap' hanno raggiunto ieri sera con un corteo non autorizzato dalla Questura la strada provinciale 145, direzione Melendugno, dove hanno occupato interamente la strada e pronunciato slogan contro il progetto di gasdotto TAP e contro le Forze di Polizia. Il corteo si è fermato all’intersezione di una delle due strade da cui si accede ai cantieri (il cui accesso è interdetto) a causa della presenza delle Forze dell’ordine.

I manifestanti, dopo aver urlato la loro contrarietà alla realizzazione dell’opera (il gasdotto che collegherà il Mar Caspio alla Puglia) e scandito slogan contro le Forze dell’Ordine, sono tornati indietro. Una cinquantina di questi è arrivata in prossimità della zona interdetta al transito, illuminata da una torre faro, e si è impossessata della chiave di accensione del generatore di luce, che è stato spento. Poi i No Tap si sono allontanati. «La Forza Pubblica, nonostante le provocazioni - spiega la Questura - non ha mai fatto ricorso ad azioni coattive e si è limitata a contenere le provocazioni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400