Giovedì 13 Agosto 2020 | 15:57

NEWS DALLA SEZIONE

il bollettino
Coronavirus, in Puglia 16 nuovi casi su 1746 tamponi. Le Asl: «Fondamentale autosegnalazione al rientro»

Coronavirus, in Puglia 16 nuovi casi su 1746 tamponi. Le Asl: «Fondamentale autosegnalazione al rientro»

 
nel barese
Monopoli, mascherine obbligatorie dalle 18 all'1 di notte, sindaco firma ordinanza

Monopoli, mascherine obbligatorie dalle 18 all'1 di notte, sindaco firma ordinanza

 
La polemica
Fase 3, Fitto all'attacco: «Vale l'ordinanza di Emiliano o quella di Speranza?»

Fase 3, Fitto all'attacco: «Vale l'ordinanza di Emiliano o quella di Speranza?»

 
per atti osceni
Monopoli, durante il film al cinema si abbassa i pantaloni: denunciato

Monopoli, durante il film al cinema si abbassa i pantaloni: denunciato

 
L'INTERVISTA
Lottieri: Il Sud può correre da solo

«Il Sud può correre da solo»: il giurista Lottieri, la fiscalità di vantaggio solo un primo passo

 
il siderurgico
Acqua allo stabilimento ex Ilva: Regione e Aqp a muso duro

Acqua allo stabilimento ex Ilva: Regione e Aqp a muso duro

 
SERIE B

Liverani-Lecce, avanti. Ma i big fanno la valigia

 
NUOTO
La stella barese del nuoto sogna già le Olimpiadi

De Tullio, la stella barese del nuoto sogna già le Olimpiadi

 
il bollettino
Coronavirus, in Basilicata un nuovo positivo a Calvello su 329 tamponi

Coronavirus, in Basilicata un nuovo positivo a Calvello su 329 tamponi

 
l'emergenza
Coronavirus: a Bari medico in terapia intensiva e 2 bambini contagiati

Coronavirus: a Bari medico in terapia intensiva e 2 bambini contagiati

 
FASE 3
Ruvo, la protesta di 9 turisti rientrati da Creta

Ruvo, la protesta di 9 turisti rientrati da Creta: «Obbligati all'isolamento, ma sull'isola era tutto tranquillo»

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, un altro giorno di rinvii

Bari, un altro giorno di rinvii: torna in quota solo il ds Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceLa curiosità
Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

 
Barinel barese
Monopoli, mascherine obbligatorie dalle 18 all'1 di notte, sindaco firma ordinanza

Monopoli, mascherine obbligatorie dalle 18 all'1 di notte, sindaco firma ordinanza

 
Tarantoguardia costiera e polizia
Taranto, 2 tonnellate di cozze con etichette contraffatte: sequestro e una denuncia

Taranto, 2 tonnellate di cozze con etichette contraffatte: sequestro e una denuncia

 
Foggiain mattinata
Foggia, auto contro vespa: un ferito al pronto soccorso

Foggia, auto contro vespa: un ferito al pronto soccorso

 
Materaestate
Matera, buon afflusso di turisti per Ferragosto

Matera, buon afflusso di turisti per Ferragosto

 
BrindisiCORONAVIRUS
Brindisi, esposto all'Ordine medici: «Contagiato dal primario»

Covid-19, Brindisi, esposto all'Ordine dei medici: «Contagiato dal primario»

 
PotenzaL'ESTATE DEL COVID
Matera, aperti per ferie: così i negozi cercano di rifarsi

Basilicata, aperti per ferie: così i negozi cercano di rifarsi

 
Bati fatti nel 2018
Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

 

i più letti

presentati alla Camera

Gli ex fittiani Altieri e Marti
alla Lega: «Non è solo Nord»

Passano alla Lega  gli ex deputati fittiani  Altieri e Marti

Salvini tra Altieri e Marti

ROMA - La nuova Lega 'nazionalè di Matteo Salvini ingrossa le sue fila di esponenti meridionali. Oggi il leader del Carroccio presenta alla Camera le sue due ultime new entry', i deputati ex fittiani, Nuccio Altieri e Roberto Marti.

«Abbiamo deciso di offrire la nostra visione della politica non solo al nord - spiega Salvini - ma a tutti i sessanta milioni di italiani, compresi chi nel sud ha avuto nel corso degli anni solo promesse mai mantenute».

«Ho scelto di aderire alla nuova Lega dei territori di Salvini perché rappresenta i valori della destra italiana e di lasciare Direzione Italia perché non potevo seguire centrismi, centrini, un modello democristiano che francamente per età non ho mai conosciuto, ecco perché assieme al collega, on Roberto Marti, abbiamo scelto un partito realista chiaro e di destra». Lo ha detto in una intervista a Radionorba, l'on Nuccio Altieri, spiegando la scelta di aderire alla Lega lasciando Direzione Italia, la formazione creata dall’on Raffaele Fitto dopo la fuoriuscita da Forza Italia.

All’interno di Direzione Italia, ha raccontato Altieri, «c'è stato un lungo dibattito tra chi, come me e Marti, aveva posizioni vicini alla Lega, perché bisogna fare sintesi ed è inutile complicare il quadro con dieci venti partititi e partitini, e altri che erano più legati a una tradizione culturale democristiana e quindi tendono verso il centro, e io francamente in un centro Anni 80 non mi riconosco». In tutti i casi sarete alleati con Direzione Italia? «Io mi auguro di si, il centro destra ha il vento nelle vele, come dimostra il risultato in Sicilia, e deve essere unito seppur nelle sue differenze con programmi chiari».

«Ogni Regione - ha spiegato Altieri - avrà la sua Lega, ci sarà una Lega della Puglia, del Lazio, della Sicilia, della Lombardia e così via, perché i problemi e le soluzioni che pone la Lega sono gli stessi da Milano a Bari, da Verona a Palermo, per quanto mi riguarda da oggi lavoreremo perché anche in Puglia la Lega abbia un consenso superiore al dieci per cento».

«Vorrei ringraziare Salvini - aggiunge Marti - per rilanciare questa unione di intenti e questa prospettiva politica che lega il nord al sud. A questa Lega non più solo Nord ma nazionale non crediamo molto e siamo pronti ad andare avanti»

«Chi ha aderito a Direzione Italia lo ha fatto e lo fa con passione e con coerenza». «Chi è già andato via o lo sta facendo ora, non ha nemmeno il coraggio di sostenere delle idee ma sta solo disperatamente inseguendo una poltrona. Certo, però, considerando le storie di ciascuno, c'è da capire come possano continuare a guardarsi allo specchio... Noi andiamo avanti con serietà e convinzione lasciando ad altri opportunismi e calcoli !!! Grazie sempre a tutti i nostri dirigenti ed amministratori per la loro dedizione ed il loro sostegno». Così sulla sua pagina Facebook il presidente nazionale di Direzione Italia, Raffaele Fitto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie