Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 02:23

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia
Regione, nuove accuse sugli appaltiLiviano: ai soliti. Capone: ora querelo. Pugliapromozione: smentito dai dati

Regione, nuove accuse sulle gare. Liviano: ai soliti. Capone: querelo. Pugliapromozione: ecco i dati

 
Protestano i grillini
Puglia, la battaglia delle poltroneScontro sulla commissione antimafia al M5S

Puglia, battaglia delle poltrone: scontro sulla commissione antimafia al M5S

 
In Cassazione
Riti satanici in casa famiglia nel Salento, otto anni a due educatori

Lacce, riti satanici in casa famiglia. Condannati a 8 anni due educatori

 
L'Italia a due velocità
Treni veloci, ok gara a primo lottoper doppio binario Termoli-Lesina

Treni veloci, ok gara a primo lotto per doppio binario Termoli-Lesina

 
Dopo il maltempo
«Casarano, domani scuole chiuse», ma il post del sindaco è un fake sgrammaticato

«Casarano, domani scuole chiuse», ma il post del sindaco è un fake sgrammaticato

 
Durante un'esercitazione
Taranto, botto e fumo da nave militare straniera: «manutenzione»

Taranto, botto e fumo da nave militare straniera: «manutenzione»

 
L'annuncio
Bari, per il ministero: «Giustizia più rapida con gestione digitale delle pratiche»

Palagiustizia, Ministero: «Processi più rapidi con le pratiche digitali»

 
Dopo due anni di indagini
Taranto, contrabbandavano gasolio agricolo: in 7 ai domiciliari

Taranto, contrabbandavano gasolio: 7 arresti, sequestrati 55 mln beni

 
A Barletta
Rapinato in stazione, arrestata donna rumena: si cercano 2 complici

Rapinato in stazione, arrestata donna rumena: si cercano 2 complici

 
A canosa di Puglia (Bt)
Fermato al posto di blocco con 30kg di droga in auto: arrestato un barese

Fermato al posto di blocco con 30kg di droga in auto: arrestato un barese

 
Il rapporto
Puglia, resta un «buco» da 372 milioni nell’efficienza degli ospedali

Puglia, resta un «buco» da 372 milioni nell’efficienza degli ospedali

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

cocaina e hascisc

Spaccio di droga
sei arresti a Lucera

Taranto, trovato zainocon 3 chili di cocaina

LUCERA (FOGGIA) - I carabinieri della Compagnia di Lucera hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip del tribunale di Foggia su richiesta della locale Procura, nei confronti di sei persone ritenute responsabili, a vario titolo, di spaccio di cocaina e hascisc. Gli arrestati sono Michele Spatola, 40 anni, Matteo Graziano, 37enne, Severino Ciarelli, 23enne, Federico Tozzi, 45enne, tutti di Lucera, e i foggiani Pasquale Lauriola, 34 anni, e Francesco Lo Spoto, 33enne.

Le indagini che hanno portato all’esecuzione dei provvedimenti restrittivi riguardano il periodo tra ottobre del 2015 e luglio del 2016 e hanno preso spunto da un danneggiamento subito da Spatola, quando qualcuno esplose colpi di arma da fuoco contro alcune sue autovetture, parcheggiate all’interno di un’area pertinente alla sua abitazione. Gli accertamenti avevano portato alla scoperta di un fiorente traffico di sostanze stupefacenti che interessava tutta la città di Lucera - e in particolare il suo centro - coinvolgendo, tra i clienti, anche persone insospettabili. I militari hanno ricostruito i rapporti che legavano gli arrestati e le modalità in cui si articolava la rete di spaccio, eseguendo una cinquantina di sequestri di droga a carico di acquirenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400