Domenica 20 Gennaio 2019 | 06:21

NEWS DALLA SEZIONE

In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
CARPI FOGGIA 0-2
Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

 
Finisce 1-1
Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

 
Serie B
Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

 
Serie B
Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

 
Droga
Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 

Porto Cesareo

Aggredito e rapinato
titolare di un bar
Bottino: 4 mila euro

I banditi gli hanno puntato contro una pistola facendosi consegnare il denaro

Aggredito e rapinato titolare di un bar Bottino: 4 mila euro

PORTO CESAREO - Attimi di terrore alla chiusura del frequentatissimo bar «Principe» di piazza Nazario Sauro a Porto Cesareo. Il titolare è stato aggredito e derubato dell’incasso della giornata, circa 4mila euro.

Due persone, armate di pistola, hanno atteso l’uomo all’uscita poco prima delle 3 nella notte tra domenica e lunedì e hanno intimato di consegnargli il denaro. Lui non ha potuto far altro che assecondare. 

Le indagini sono affidate al commissariato di polizia di Nardò. Gli agenti verificheranno anche le immagini delle telecamere di sorveglianza installate nel centro di Porto Cesareo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400