Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 02:18

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia
Regione, nuove accuse sugli appaltiLiviano: ai soliti. Capone: ora querelo. Pugliapromozione: smentito dai dati

Regione, nuove accuse sulle gare. Liviano: ai soliti. Capone: querelo. Pugliapromozione: ecco i dati

 
Protestano i grillini
Puglia, la battaglia delle poltroneScontro sulla commissione antimafia al M5S

Puglia, battaglia delle poltrone: scontro sulla commissione antimafia al M5S

 
In Cassazione
Riti satanici in casa famiglia nel Salento, otto anni a due educatori

Lacce, riti satanici in casa famiglia. Condannati a 8 anni due educatori

 
L'Italia a due velocità
Treni veloci, ok gara a primo lottoper doppio binario Termoli-Lesina

Treni veloci, ok gara a primo lotto per doppio binario Termoli-Lesina

 
Dopo il maltempo
«Casarano, domani scuole chiuse», ma il post del sindaco è un fake sgrammaticato

«Casarano, domani scuole chiuse», ma il post del sindaco è un fake sgrammaticato

 
Durante un'esercitazione
Taranto, botto e fumo da nave militare straniera: «manutenzione»

Taranto, botto e fumo da nave militare straniera: «manutenzione»

 
L'annuncio
Bari, per il ministero: «Giustizia più rapida con gestione digitale delle pratiche»

Palagiustizia, Ministero: «Processi più rapidi con le pratiche digitali»

 
Dopo due anni di indagini
Taranto, contrabbandavano gasolio agricolo: in 7 ai domiciliari

Taranto, contrabbandavano gasolio: 7 arresti, sequestrati 55 mln beni

 
A Barletta
Rapinato in stazione, arrestata donna rumena: si cercano 2 complici

Rapinato in stazione, arrestata donna rumena: si cercano 2 complici

 
A canosa di Puglia (Bt)
Fermato al posto di blocco con 30kg di droga in auto: arrestato un barese

Fermato al posto di blocco con 30kg di droga in auto: arrestato un barese

 
Il rapporto
Puglia, resta un «buco» da 372 milioni nell’efficienza degli ospedali

Puglia, resta un «buco» da 372 milioni nell’efficienza degli ospedali

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Arrestato dai Cc

San Severo, rapina donna
dopo prelievo al Postamat

In cella un 37enne che aveva seguito la vittima fino alla sua abitazione dove l'ha minacciata e derubata anche di oggetti d'oro. Bottino recuperato

San Severo, rapina donnadopo prelievo al Postamat

Un pregiudicato 37enne di San Severo, Antonio Giarnieri, è stato arrestato dai Carabinieri dopo aver rapinato una donna che aveva prelevato soldi a un Postamat della Poste centrali. L'uomo ha seguito la vittima fino al portone della sua abitazione dove l'ha avvicinata - col volto coperto da un paio di occhiali e con il cappuccio delle felpa - e sotto la minaccia di una pistola si è fatto consegnare i 500 euro che aveva appena ritirato al Postamat. Non soddisfatto, si è fatto consegnare dalla donna anche la fede nuziale e alcuni oggetti d'oro.

La donna ha chiamato subito i Carabinieri ai quali ha fornito una sommaria descrizione del rapinatore; a favorire le indagini i video di alcune telecamere di sorveglianza della zona che hanno portato i militari dritti a Giarnieri, bloccato poco dopo per strada. Addosso oltre alla pistola, una scacciacani priva di tappo rosso, aveva ancora i soldi e gli oggetti d'oro che sono stati restituiti all'anziana. Giarnieri è stato trasferito in carcere con l'accusa di rapina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400